Zero assoluto

La temperatura più bassa possibile è chiamata zero assoluto. In teoria, le particelle subatomiche perderebbero tutta la loro energia, motivo per cui elettroni e protoni si unirebbero in quella che è nota come "zuppa quantica". La temperatura zero assoluta è -273, 15 ° C o 0 ° Kelvin. A questa temperatura il livello di energia interna del sistema è il più basso possibile, ecco perché le particelle, secondo la meccanica classica, non presentano alcun tipo di movimento; Tuttavia, secondo la meccanica quantistica, lo zero assoluto deve avere un'energia residua, nota come energia del punto zero. Questa temperatura funziona come punto di partenza per entrambe le scale Kelvin e Rankine.

Zero assoluto

Lord Kelvin aveva fatto la scoperta dello zero assoluto e per raggiungerlo si basava sul fatto che quando un gas si raffredda, il suo volume diminuisce in proporzione alla sua temperatura. In altre parole, ogni grado di temperatura che il gas abbassa riduce anche il suo volume di una certa percentuale, è stato in questo modo che è riuscito a dedurre che a una temperatura di -273, 15 ° C il volume sarebbe diventato zero, qualcosa che molto probabilmente non raggiungeva accadono in pratica, nonostante una tale affermazione, accadono varie cose interessanti quando viene toccata la temperatura dello zero assoluto.

Va notato che non è possibile raggiungere la temperatura dello zero assoluto. Questo perché la terza legge della termodinamica pone dei limiti su di essa. Nonostante ciò, in pratica è il calore che entra dal "mondo esterno" che impedisce di raggiungere temperature più basse durante gli esperimenti. Attualmente, vengono costantemente sviluppate nuove tecniche ed esperimenti per raggiungere lo zero assoluto, tuttavia ciò che interessa davvero a questo tipo di approccio è che ogni tentativo porta allo sviluppo della scienza.

Nel sistema solare, gli scienziati sono riusciti a rilevare temperature fino a -240 ° C in quelle aree che sono in ombra permanente, come i crateri che si trovano sul polo sud della Luna. Da parte sua nell'intero universo, la temperatura più bassa registrata finora può essere localizzata nella Nebulosa Boomerang situata a quasi 5.000 anni luce dalla Terra, in particolare nella costellazione del Centaurus, gas che sono stati espulsi da una stella morente sono stati rapidamente annaffiati e raffreddati a 1 Kelvin.

Raccomandato

ettometro
2020
concorso
2020
glicosuria
2020