vendetta

La ritorsione è una forma di punizione che viene applicata da una persona che ha ricevuto maltrattamenti, insulti o qualsiasi azione considerata dannosa per l'integrità dell'altro; la vittima, dopo aver ricevuto l'aggressione dopo essersi sentita colpita, decide di vendicarsi contro il suo aggressore, compiendo a sua volta atti che lo danneggiano. Le persone che praticano la vendetta attraverso questo percorso chiedono un risarcimento per i danni che sono stati fatti contro di lui; Molte volte è inteso come vendetta (in senso distorto) come sinonimo di giustizia, tuttavia questo concetto è più diretto verso il senso offensivo a livello personale, che piacevole per un'intera popolazione.

vendetta

Il bisogno di compiere un'azione malsana contro la persona che ha causato un danno è noto come " desiderio di vendetta ". Questo sentimento ha uno scopo ben definito: far sentire alla vittima ciò che provava la vittima; Con queste azioni, la vittima vuole essere sicura che l'aggressore abbia provato lo stesso dolore e con questo, per evitare di continuare a farlo con altre persone. Molte volte la vendetta può essere applicata alla stessa persona o tramite terzi vicini a loro, ad esempio: un poliziotto che ha ucciso un fratello di un criminale e ha detto che il criminale ha poi ucciso il fratello del poliziotto, questa è una vendetta che ha coinvolto terzi che erano al di fuori del conflitto personale.

L'atto di vendetta ha avuto un'esecuzione per molti anni fa, in particolare sono stati applicati in quelle società che hanno un sistema giudiziario distorto o debole; l'esempio più comune è stato il permesso alla famiglia degli assassinati di uccidere l'assassino, ma se entrambe le famiglie (della vittima e dell'aggressore) non fossero d'accordo con l'azione commessa, avrebbero raggiunto un accordo in cui era prevista una lotta con molto sangue tra loro. Queste lotte erano conosciute dai membri della popolazione come " vendette " ed erano litigi considerati legali sotto gli occhi dello stato incaricato; Questa misura faceva parte di molte società di diverse culture, ad esempio: in Giappone ogni famiglia aveva un samurai, che era stato addestrato nelle arti marziali e aveva il compito di proteggere l' onore della sua famiglia, se avesse influenzato qualcuno dei suoi avrebbe che affrontarlo.

Raccomandato

avvocato
2020
lastra
2020
Metodo Delphi
2020