Valutazione continua

La valutazione continua rappresenta una nuova forma di valutazione educativa ed è quella che viene ripetutamente utilizzata oggi nei centri educativi. È definito come il meccanismo di valutazione, in cui vengono impostati diversi test o attività durante il corso, valutando così l'evoluzione pedagogica dello studente . La valutazione continua offre agli studenti una serie di benefici all'interno dell'ambiente educativo, poiché offre loro una maggiore opportunità di passare le materie, tenendo conto che i contenuti possono essere assimilati e appresi in modo progressivo e profondo, percependo tutti Supporto continuo e collaborazione da parte degli insegnanti.

Valutazione continua

Allo stesso modo, lo studente, potendo contare sull'informazione e con quella continua interazione con l'insegnante, farà in modo che quest'ultimo sappia con certezza quale sia il suo ritmo di apprendimento, essendo in grado di rettificare tempestivamente il proprio processo educativo, in questo modo sarà in grado di migliorare le proprie abitudini e metodologia studiare e quindi essere in grado di aumentare la propria capacità organizzativa.

D'altra parte, la valutazione continua facilita l'incorporazione di un'ampia varietà di attività e risorse, che ti consentiranno di adattarti ai diversi metodi di apprendimento degli studenti, arricchendo così la loro esperienza educativa.

Un'altra caratteristica che dovrebbe essere evidenziata è il legame tra le azioni svolte nell'ambito del processo di valutazione continua, con gli interessi e le opportune esigenze lavorative che gli studenti potrebbero avere in futuro, il che consentirà loro di creare il loro profilo professionale, di conoscere il loro talenti o abilità e acquisire quelli che sono necessari e che possono essere applicati nel contesto professionale.

Allo stesso modo, consente di migliorare i progressi in termini di apprendimento in quanto le capacità di ciascuna delle materie vengono progressivamente aumentate, associando più facilmente le conoscenze precedenti alle conoscenze attuali, creando così un apprendimento prezioso.

A sua volta, la valutazione continua consente ai diversi partecipanti al processo di insegnamento-apprendimento di agire nella formazione di conoscenze condivise, facendo sentire a tutti che fanno parte di una società educativa.

Infine, va sottolineato che, se la valutazione continua è strutturata in modo corretto, dovrebbe essere in grado di superare la materia, senza che l'insegnante debba sostenere un test finale.

Raccomandato

Empleo
2020
Banner
2020
attivismo
2020