valle

La valle è definita come qualsiasi estensione di terra che è piatta ed è circondata da numerose montagne; Questa depressione della terra nasce dalla fusione tra due ripide porzioni, per questo motivo le valli non sono totalmente pianeggianti ma hanno direzioni leggermente inclinate . Normalmente, un piccolo corso d'acqua noto come fiumi (fluviali) emerge dalla zona più ripida (o pendio) di una valle, e se queste montagne sono molto alte sopra la superficie possono essere localizzate fino ai ghiacciai (valli glaciali). La formazione di una valle è molto varia: può essere il risultato dell'erosione, che è generata dai movimenti dell'acqua o dai movimenti delle placche tettoniche ; la sua forma dipenderà dalla sua età in termini di allenamento.

valle

In questo modo è possibile differenziare le giovani valli da quelle vecchie; i giovani avranno sempre una forma a “V” perché l' erosione non ha completato il suo effetto; Con il progredire dell'erosione, la valle cambia forma in uno spazio più piatto e più ampio. D'altra parte, le valli del ghiacciaio sono caratterizzate dall'avere una forma a "U", per la quale si può vedere un fondo concavo e le loro pareti sono ripide; A loro volta, sono state descritte valli di tipo longitudinale il cui orientamento è diretto in modo parallelo alla forma della catena montuosa circostante, nonché l'esempio delle valli trasversali che sono in una direzione perpendicolare alla forma del catena montuosa adiacente.

Tuttavia le valli non sono una forma geografica unica ed esclusiva del pianeta Terra; La Luna che si caratterizza per avere numerosi crateri, questi si fondono tra loro formando poi quelle che sono valli lunari (o anche conosciute come Fenditura Lunare ), le dimensioni delle valli sulla Luna sono varie e la loro formazione è favorita dall'azione del calore, che ha influenzato in modo significativo le aree più delicate del satellite conosciute come la Luna.

Raccomandato

Comprensione scritta
2020
Scrittura glifica
2020
Mural
2020