urto

È il termine dato alla collisione tra due corpi, sebbene sia anche usato in campo ecologico, come definizione per le conseguenze dei cambiamenti climatici e dell'inquinamento ambientale, in termini economici, politici e sociali, come le conseguenze che lascia su una nazione. le misure che un governo può prendere. L'origine della parola si trova nel latino "impactus", dove "im" significa "interiore", e "pactum", radice della parola pangere, significa inchiodare.

urto

I più grandi usi di questa parola possono essere trovati in ciò che sono le collisioni astronomiche, sia nello spazio che sulla terra, cioè i diversi tipi di oggetti che si trovano nella distanza della terra e che possono schiantarsi contro gli altri o con il pianeta, come nel caso dei meteoriti; tuttavia, è anche usato per descrivere l'impronta che questi oggetti lasciano quando si schiantano. Un altro dei contesti in cui la parola può essere usata è in cui viene sparata un'arma da fuoco, più specificamente in cui il proiettile colpisce una superficie .

Inoltre, può essere utilizzato in determinate situazioni per descrivere forti emozioni, che lasciano una certa comunità o un individuo scioccati e subiscono gli atti conseguenti in alcune situazioni. L'impatto ambientale è anche uno dei più grandi usi che possono essere dati alla parola, in cui viene spiegata l'alterazione della linea di base ambientale e mantengono persino una classificazione degli impatti sull'ambiente: natura, tipo di impatto, entità, portata, intensità, durata, frequenza, reversibilità, certezza predittiva .

Raccomandato

antropico
2020
continente
2020
amusia
2020