urea

L'urea è un composto organico bianco cristallino con la formula CO (NH2) 2, noto anche come carbamide, appartenente alla famiglia chimica delle ammidi alifatiche . Ha un punto di fusione di 132, 7 ° C, è solubile in acqua (facilmente in acqua calda) e in alcool e leggermente solubile in etere.

L'urea è il principale prodotto finale del metabolismo proteico nell'uomo, viene prodotta esclusivamente nel fegato attraverso una serie ciclica di reazioni (il ciclo dell'urea) che iniziano nei mitocondri e continuano nel citoplasma.

Ha una serie di proprietà che ne favoriscono la formazione: è una molecola piccola, non carica e solubile in acqua . Di conseguenza, può facilmente diffondersi attraverso le membrane ed essere escreto nelle urine . Quasi il 50% del suo peso è azoto, il che lo rende un trasportatore ed escretore di azoto molto efficace . Detto azoto, deriva dalla decomposizione delle cellule del corpo, ma soprattutto delle proteine ​​degli alimenti.

La sua elevazione nel corpo è un prodotto di disturbi della funzionalità renale o epatica, problemi dietetici, diabete e altri. L'urea è presente anche nelle muffe fungine, nonché nelle foglie e nei semi di numerosi legumi e cereali.

urea

L'urea è ottenuta dal cianato di ammonio (sintesi di Wöhler), effettuata dal chimico Friedrich Wöhler nel 1828. Questa sintesi rappresentava un evento in chimica, poiché era la prima volta che l'uomo riuscì a sintetizzare una sostanza che, Fino ad allora, si riteneva che fosse l'unico prodotto dell'attività degli organismi viventi.

A causa del suo elevato contenuto di azoto, l'urea prodotta commercialmente viene utilizzata nella produzione di fertilizzanti agricoli . È anche usato come materia prima nella preparazione dei farmaci, come stabilizzante negli esplosivi alla nitrocellulosa ed è un componente fondamentale delle resine preparate sinteticamente.

L'urea che reagisce con la formaldeide produce polimeri chiamati resine plastiche di urea-formaldeide . Gli articoli realizzati con queste resine sono forti, chiari e duri, con buone proprietà elettriche.

Sono principalmente utilizzati come adesivi per la realizzazione di pannelli truciolari. Anche per la fabbricazione di prodotti chimici, materiali da costruzione, prodotti per la casa, cosmetici, vernici, colle, prodotti per il trattamento del legno, carta da rivestimento, porte, trattamento della carta, tra gli altri.

Raccomandato

riproduzione
2020
viscosità
2020
911 emergenze
2020