Trattato internazionale

Un trattato internazionale è una sorta di accordo tra due o più nazioni, o tra uno stato e un'organizzazione internazionale, in cui le parti coinvolte si impegnano a rispettare determinati obblighi. La cosa più comune è che questi trattati vengono celebrati tra le nazioni, essendo questi regolati dalla Convenzione di Vienna sulla legge dei trattati del 1969. Tuttavia, possono anche essere tra una nazione e un'organizzazione internazionale, in questo caso il regolamento È responsabile della Convenzione di Vienna sulla legge dei trattati conclusa tra Stati e organizzazioni internazionali o tra organizzazioni internazionali del 1986.

Trattato internazionale

Questi accordi aiutano a facilitare ogni tipo di relazione tra nazioni: economica, politica, sociale, culturale, militare, ecc. Grazie a questi accordi, si favoriscono reciprocamente, formando legami che alla fine andranno a beneficio dei firmatari e quindi degli abitanti di ogni nazione. I più comuni sono quelli legati all'economia, riferiti all'importazione e all'esportazione di tutti i tipi di merce.

Attualmente, i trattati più importanti sono quelli relativi alla collaborazione tra paesi in via di sviluppo, cioè tra il terzo mondo e i paesi emergenti. I paesi con risorse sufficienti sono più consapevoli dell'importanza di investire in questi paesi, poiché è un buon modo per entrare in nuovi mercati e, a loro volta, contribuiscono a quella nazione in modo che possa evolversi nel tempo. Alcuni dei motivi per cui i paesi con più risorse aiutano di meno, sono dovuti a guerre, mancanza di risorse naturali e povertà, tra gli altri.

Per quanto riguarda i requisiti che i soggetti coinvolti in detti trattati devono soddisfare sono: a) devono avere capacità giuridica, b) devono avere una volontà, c) devono esserci un oggetto e una causa, d) devono rispettare le formalità e i protocolli corrispondenti. Tra i diversi tipi di trattati vi sono: commerciale, umanitario, culturale, politico, sui diritti umani, tra gli altri. A seconda del tipo di obbligazioni, si può fare una distinzione tra i trattati di legge e i trattati. Per la loro durata, ci sono quelli di durata definita e quelli di durata indefinita. Secondo il loro modo di concludere, ci sono quelli conclusi solennemente e quelli conclusi in modo semplificato.

Raccomandato

applicazione
2020
petrolchimica
2020
costruzione
2020