termologia

Se la parola termologia viene scomposta, si può vedere che è una parola composta, dove il suo prefisso thermos significa calore e lodge significa studio, sapendo questo possiamo affermare che la termologia è lo studio della temperatura presentata dai corpi che compongono il mondo.

termologia

Poiché la termologia è lo studio della temperatura, si deve tener conto del fatto che quest'ultimo è noto come una quantità fisica che ci consente di sapere qual è il grado calorico che un corpo o un sistema può presentare, cioè rende possibile sapere quando qualcosa è freddo o caldo ed è importante notare che la temperatura è associata all'agitazione o al movimento che esiste tra le molecole che compongono un corpo o una sostanza, maggiore è il dinamismo o il movimento (energia cinetica) delle particelle in un corpo, maggiore è la temperatura tu presenti.

La termologia cerca di spiegare quali sono i fenomeni in cui il calore interviene e di indicare quali sono gli effetti che esso produce nella materia, ad esempio avendo l'acqua a temperatura ambiente le molecole presenti in essa interagiscono tra loro ma in modo "calmo" Quando si applica un aumento della temperatura (calore), queste particelle iniziano a muoversi rapidamente, rimbalzandosi l'una contro l'altra, perché il riscaldamento del corpo aumenta la sua energia termica (che è l'agitazione presente nelle molecole che compongono un corpo ) . Il rimbalzo tra le molecole che abbiamo menzionato sopra è noto come espansione termica e si verifica quando la temperatura di una sostanza cambia (aggiungendo freddo o calore) le particelle che la compongono hanno bisogno di più spazio e finiscono per allontanarsi l'una dall'altra e aumenta il volume della sostanza o oggetto.

Raccomandato

pedagogia
2020
Servicio
2020
Scetticismo religioso
2020