Teorema delle storie

Uno dei pensatori che diresse il nuovo corso intellettuale fu Talete di Mileto, considerato il primo pre-socratico, la corrente del pensiero che spezzò il pensiero mitico e mosse i primi passi nell'attività filosofica e scientifica. Nella scienza della trigonometria quando ci si riferisce al teorema di Talete (o Talete), si dovrebbe chiarire che stiamo sottolineando da allora; Ci sono due teoremi attribuiti al matematico greco Tales of Miletus nel VI secolo a.C. C. Il primo si riferisce alla costruzione di un triangolo simile a uno esistente (triangoli simili sono quelli con gli stessi angoli).

Teorema delle storie

Le opere originali di Thales non sono conservate, ma i suoi principali contributi sono noti attraverso altri pensatori e storici: predisse l' eclissi solare di 585 a. C, ha difeso l'idea che l'acqua è l'elemento originale della natura e si è anche distinto come un matematico, il cui contributo più riconosciuto è il teorema che porta il suo nome . Secondo la leggenda, l'ispirazione per il teorema viene dalla visita di Talete in Egitto e dall'immagine delle piramidi.

L'approccio geometrico di Thales al teorema ha ovvie implicazioni pratiche. Facciamo un esempio concreto: un edificio alto 15 metri lancia un'ombra di 32 metri e, allo stesso tempo, un individuo lancia un'ombra di 2, 10 metri. Con questi dati è possibile conoscere l'altezza di tale individuo, poiché è necessario tenere conto del fatto che gli angoli che proiettano le loro ombre sono congruenti . Pertanto, con i dati del problema e il principio del teorema di Talete agli angoli corrispondenti, è possibile conoscere l'altezza dell'individuo con una semplice regola di tre (il risultato sarebbe 0, 98 m).

Un altro teorema molto popolare è quello di Pitagora, che indica che il quadrato dell'ipotenusa (cioè il lato con la lunghezza più lunga e che si oppone all'angolo retto), in un triangolo rettangolo, è identico alla somma dei quadrati del gambe (cioè la coppia di lati più piccoli del triangolo rettangolo). Le sue applicazioni sono innumerevoli, sia nel campo della matematica che nella vita di tutti i giorni.

In effetti, è uno dei teoremi più semplici da usare e può risolvere molti problemi senza conoscenze tecniche o avanzate. Effettuare misurazioni su superfici dritte, come pavimenti o pareti, è molto più semplice che estendere un metro da un punto all'altro disegnando una linea obliqua in aria, specialmente se la distanza è tale da richiedere diversi passaggi.

Raccomandato

allattamento
2020
chutney
2020
mulino
2020