temperatura

La temperatura è una quantità che misura il livello termico o il calore che ha un corpo. Ogni sostanza in un certo stato di aggregazione (solido, liquido o gas) è costituita da molecole che sono in continuo movimento. La somma delle energie di tutte le molecole nel corpo è conosciuta come energia termica ; e la temperatura è la misura di quell'energia media.

temperatura

La temperatura è anche definita come una proprietà che imposta la direzione del flusso di calore, poiché passa sempre dal corpo con la temperatura più alta alla temperatura più bassa. Qualitativamente, un corpo caldo ha più temperatura di un freddo; Quantitativamente, la temperatura viene solitamente misurata sfruttando il fatto che la maggior parte dei corpi si espande quando viene riscaldata.

La temperatura viene misurata con un dispositivo di precisione chiamato termometro, che si basa sul volume di una massa fissa di fluido, che di solito è mercurio o alcool. Questi elementi scendono o aumentano su una scala graduata quando la temperatura diminuisce o aumenta, rispettivamente.

Attualmente vengono utilizzate tre scale di temperatura; gradi Fahrenheit (ºF), Celsius (ºC) e Kelvin (ºK). La scala Fahrenheit, che è la più utilizzata negli Stati Uniti, definisce i normali punti di congelamento e di ebollizione dell'acqua a 32 e 212ºF, rispettivamente. La scala Celsius divide l'intervallo tra il punto di congelamento (0 ºC) e il punto di ebollizione dell'acqua (100 ºC) per 100 gradi.

Il kelvin è l'unità SI fondamentale della temperatura; è la scala della temperatura assoluta. Il termine temperatura assoluta significa che zero sulla scala Kelvin, indicato con 0 K, è la temperatura teorica più bassa che può essere ottenuta.

La normale temperatura corporea di un essere vivente, chiamata anche temperatura corporea, è di circa 37 ºC . Con variazioni che dipendono da esso e dall'ora del giorno, quando la temperatura aumenta al di sopra del normale nel corso di una malattia, si dice che l'essere vivente abbia una "febbre".

La temperatura atmosferica è il grado di calore che l'aria ha in un determinato momento e luogo . La sua origine è fondamentalmente nell'influenza dei raggi solari sull'atmosfera.

Questa temperatura è inversamente proporzionale all'altitudine; cioè a quote più elevate, temperature più basse e viceversa. L'influenza dell'altitudine sulla temperatura determina l'esistenza, nella zona geotermica intertropicale, di piani termici e dei loro corrispondenti piani biotici, in cui si sviluppano determinate specie vegetali e animali che si adattano a queste temperature.

La temperatura varia da un momento all'altro e da un luogo all'altro. È possibile sapere qual è la temperatura media giornaliera, mensile o annuale di una località, e queste sono rappresentate su mappe o grafici per mezzo di linee chiamate isoterme, che sono quelle che collegano punti sulla superficie terrestre che hanno la stessa temperatura in un dato momento.

Raccomandato

Boemia
2020
Momento angolare
2020
antivirus
2020