Tecnologia pulita

Le tecnologie pulite sono quelle create dall'uomo e dall'uomo, dove l'impatto ambientale è minimizzato quasi interamente rispetto alle fonti energetiche esistenti. Oggi, sempre più innovazioni ecologiche stanno lasciando indietro quelle convenzionali.

Tecnologia pulita

Ecco alcune delle innovazioni tecnologiche che cercano di salvare il pianeta:

  • Potenza dei nanotubi.

I ricercatori del Massachusetts Institute of Technology hanno recentemente sviluppato una tecnologia innovativa ed è un manufatto che produce tensione continua che spara elettroni attraverso un nanotubo di carbonio . Questo manufatto è così incredibile che potrebbe essere necessario creare un intero ramo della scienza e dell'ingegneria per studiare questa nuova forma di produzione di energia.

In pratica, questo dispositivo, chiamato « potenza termica » fatta di nanotubi di carbonio, potrebbe fornire la stessa energia di una batteria agli ioni di litio ma essere 1/100 rispetto alle sue dimensioni. È come se il tuo laptop fosse alimentato da qualcosa delle dimensioni di un'unghia.

  • Tecnologia Zenith Solar

Questo tipo di energia utilizza specchi curvi che possono raccogliere cinque volte più energia rispetto ai normali pannelli solari.Questa nuova tecnologia è stata sviluppata da una società israeliana, chiamata Zenith Solar. Tale invenzione è in competizione per il costo dell'energia solare contro i combustibili fossili, come il petrolio. Questi pannelli solari possono migliorare la conversione totale dell'energia solare fino al 75%.

  • Fattorie verticali

Mentre nel mondo la terra viene pavimentata ogni volta per diventare un centro urbano e un agricoltore deve produrre più cibo con meno terra. La soluzione a questo problema, secondo un'azienda chiamata Valcent, è quella di effettuare le colture in verticale .

Questa azienda è pioniera nel sistema di coltivazione idroponica che coltiva piante in file rotanti, ovvero una sopra l'altra. Tale implementazione non solo consente una quantità necessaria di luce per ogni pianta, ma utilizza anche molta meno acqua rispetto ad altri metodi di coltivazione.

  • Scandole solari

Le scandole solari non hanno bisogno di spazi aperti per costruire parchi solari se le persone mettono pannelli solari sui tetti delle loro case. Ecco perché, grazie alla tecnologia sviluppata da Dow Chemical Co., questa possibilità è più vicina alla realtà, dal momento che ha sviluppato una tegola che funziona come un pannello solare, fatto di sottili celle di rame indio-diselenuro di gallio.

Raccomandato

slogan
2020
Potenza delle maree
2020
Gentilicio
2020