tataranieto

I pronipoti appartengono allo stesso lignaggio del trisavolo, questi sono stati il ​​figlio del pronipote, cioè il terzo nipote e il quarto grado nella linea diretta della generazione della famiglia, cioè nella linea diretta della consanguineità è il terzo nipote, e quarto grado in linea retta di origine parentale nel legame generazionale familiare; ascendente diretto della quarta generazione, un termine del 1625, cambiando perché in precedenza era chiamato transanieto e sono riconosciuti come gli antenati delle generazioni passate.

tataranieto

Per raggiungere un pronipote, sono passate 3 generazioni di famiglie, che a distanza generazionale si sono unite a 8 persone, 4 donne e 4 uomini, che a loro volta abbinano due o più alberi genealogici, lasciando a questi i bisnonni, che a loro volta I figli dei bambini, cioè i pronipoti, che hanno esercitato un'influenza sul modo di vivere di ogni persona oggi, senza essere percepiti da loro.

Ciò significa che essendo i membri invisibili di una famiglia ci sono vaghi ricordi del passato, ma non persi nel tempo dell'oblio, perché grazie a loro uno è presente e collegato dal loro DNA che è stato passato attraverso l'unione e la riproduzione della nuova generazione. L'inconscio familiare si collega ai ricordi degli antenati, spiegando gran parte di chi siamo, cosa sappiamo, come agiamo, cosa vogliamo, cosa vogliamo e come facciamo per raggiungerlo.

Nella parte spirituale olistica oltre che psichica, si parla di una piccola reincarnazione che abita le cellule delle persone, che porta all'adozione di una personalità, un pensiero, un'abitudine di un passato familiare, è quando l'albero genealogico si ripete a in balia della loro volontà, sono distanti dal tempo, ma presenti dal loro spirito che irradia luce e brillantezza ai giorni dell'attuale generazione.

Questa influenza degli antenati ci porta a essere consapevoli di un'energia intellettuale e spirituale ereditata, come le conseguenze di un male congenito, il loro tempo di esperienza, i rapporti nella loro vita, siano essi immigrati o qualsiasi aspetto che programmi la vita di un persona, inconsciamente costringendoli a muoversi nel mondo, sia per avere successo o no, sia per finire un successo degli antenati. Appartenendo a un albero, apparteniamo anche alle sue difficoltà, che quando rilevate rilevano la guarigione in modo che in futuro gli schemi, come quelli delle credenze, che vanno da giudizi, critiche, essere poveri sia buono, immoralità o la mancanza di esso, la lealtà tra gli altri.

Raccomandato

glicemia
2020
naso
2020
Cupcake Android
2020