Sufismo

Il sufismo è definito come un insieme di abitudini di tipo religioso caratterizzato dall'enfasi su certe cerimonie, al fine di servire come orientamento per quegli individui che cercano un incontro spirituale con Dio. Il profeta Maometto è il più grande rappresentante di quest'ultimo. Gli esperti del settore affermano che il sufismo non è altro che una forma mistica della religione islamica . Un altro significato dato a questo termine è riferirsi ad alcune organizzazioni occulte che non hanno alcun legame con l'Islam, come alcune forme di sincretismo (unificazione delle dottrine religiose) oggi.

Sufismo

Il significato esatto della parola sufismo è alquanto complicato poiché è stato ottenuto da parole diverse che hanno significati diversi, secondo gli esperti del settore assicurano che il sufismo deriva dalla parola "safa" che si riferisce a cuori sinceri e puri dei suoi fedeli. D'altra parte, ci sono quelli che assicurano che il sufi deriva dalla parola "saff" che significa primo posto, ciò che i sufi intendono avere una relazione prioritaria con Dio. Un altro significato è quello ottenuto dalla parola "sufffab", che significa "Popolo sofà" di "suf", che è una tradizione dei sufi usare abiti di lana .

Secondo le tradizioni del sufismo, può essere realizzato in tutte le religioni indipendentemente dal loro credo poiché è considerato il centro di tutta la religione. Non fa alcun tipo di critica ad altri costumi e credenze, dal momento che ogni individuo ha la libera volontà di scegliere cosa credere.

I credenti sufi credono che Dio sia la causa di ognuna delle azioni che compiono e che come suoi servi compiono solo tali atti, poiché senza di essa non sarebbe così, sarebbero semplicemente simili al Signore e potrebbero fai quello che vogliono. Invece, in questo modo, Dio è responsabile di tutte le azioni che compiono. Ciò significa che sono in accordo con ciò che Dio decide per loro, che sia o meno di loro gradimento.

Raccomandato

governo
2020
pietra
2020
Conocimiento
2020