stratosfera

La stratosfera è il secondo strato maggiore dell'atmosfera terrestre, appena sopra la troposfera e sotto la mesosfera . Circa il 20% della massa dell'atmosfera è contenuta nella stratosfera. La stratosfera è stratificata in temperatura, con strati più caldi più in alto e strati più freddi più vicini alla Terra. L'aumento della temperatura con l' altitudine è il risultato dell'assorbimento delle radiazioni ultraviolette dal sole da parte dell'ozono. Questo contrasta con la troposfera, vicino alla superficie terrestre, dove la temperatura diminuisce con l'altitudine.

stratosfera

La stratosfera è una regione di interazioni intense tra processi radiativi, dinamici e chimici, in cui la miscelazione orizzontale dei componenti gassosi procede molto più velocemente della miscelazione verticale. La circolazione generale della stratosfera è chiamata circolazione Brewer-Dobson, che è una circolazione a cellula singola, che va dai tropici ai poli, consistente nell'affioramento tropicale dell'aria tropicale troposferica e nell'afflusso extra-urbano di aria. La circolazione stratosferica è una circolazione prevalentemente guidata dalle onde, dal momento che l'affioramento tropicale è indotto dalla forza dell'onda da parte delle onde di Rossby che si propagano verso ovest, in un fenomeno chiamato pompaggio Rossby-Wave.

Una caratteristica interessante della circolazione stratosferica è l'oscillazione quasi biennale (QBO) alle latitudini tropicali, che è guidata dalle onde di gravità che si generano in modo convettivo nella troposfera. Il QBO induce una circolazione secondaria importante per il trasporto stratosferico globale di traccianti, come ozono o vapore acqueo.

Un'altra caratteristica su larga scala che influenza in modo significativo la circolazione stratosferica è la rottura delle onde planetarie, risultante in un'intensa miscelazione quasi orizzontale a medie latitudini. Questa pausa è molto più pronunciata nell'emisfero invernale, dove questa regione è chiamata zona di surf. Questa rottura è dovuta a un'interazione altamente non lineare tra le onde planetarie a propagazione verticale e la regione isolata di vorticità ad alto potenziale nota come Vortice polare. L'interruzione risultante provoca una miscelazione su larga scala di aria e altri gas in traccia nella zona di rigonfiamento a media latitudine. La scala temporale di questa rapida miscelazione è molto più piccola delle scale temporali molto più lente di upwelling nei tropici e sommersione in extratropicale.

Raccomandato

mesosfera
2020
Fertilidad
2020
antiacido
2020