Storia moderna

La storia moderna è quella che intercorre tra il Medioevo e l'epoca contemporanea, quindi situata tra il XV e il XVIII secolo. Secondo gli storici, l'età moderna inizia con la scoperta dell'America e termina con la rivoluzione francese. Fu una fase di grandi trasformazioni, l'umanità lasciata alle spalle il Medioevo, considerata una delle epoche più oscure per l'umanità.

Storia moderna

Come è già stato detto, l'era moderna ha portato molti cambiamenti sia per il continente europeo che per quello americano, dove l'arrivo dei conquistatori nelle terre americane, ha dato origine a un processo di acculturazione per i coloni aborigeni della regione, che sono stati privati ​​di il loro dialetto, le proprietà, i costumi e la religione e, nella maggior parte dei casi, se non obbedivano agli ordini dei coloni, persino alla vita.

Tuttavia, anche quando questo fatto ha comportato il declino della popolazione etnica americana, la scoperta di un nuovo continente ha giovato agli europei dediti al commercio, sviluppando la vita urbana in questa fase. Gli abitanti di queste città formarono una nuova classe sociale : la borghesia, che stava diventando ogni giorno più potente e influente.

In questa fase della storia, tutte le idee e i ragionamenti filosofici e teologici incentrati sulla figura di Dio, furono lasciati da parte, per inclinarsi verso l'antropocentrismo, che non è altro che concentrarsi su tutte quelle idee che collocano l' uomo come centro del mondo. Con l'antropocentrismo, le persone erano guidate da valori razionali e scientifici al fine di comprendere il mondo in cui vivono, prendendo le distanze da tutto ciò che era religioso non considerandolo un elemento primario della loro vita. Queste nuove idee hanno lasciato il posto all'umanesimo, una tendenza filosofica che ha posto l'uomo al centro di tutto.

Alcune delle grandi invenzioni dell'era moderna furono le macchine da stampa, considerate da molti il ​​manufatto che iniziò la storia moderna; Poi c'è la creazione del microscopio, il termometro, la creazione del calendario gregoriano (che è usato fino ad oggi). Allo stesso modo, vanno citati i grandi personaggi di questo tempo: Cristoforo Colombo, Leonardo Da Vinci, Miguel Ángel, Luis XIV, Hernán Cortés, Nicolás Copérnico, tra gli altri.

Raccomandato

Casandra
2020
accento
2020
Luminosa
2020