spostamento

Lo spostamento è il movimento per spostarsi da un posto a un altro, o la sostituzione di una persona nella posizione, posizione o luogo che occupa. Lo spostamento è anche considerato come la variazione della posizione di un corpo . Nel campo della fisica, lo spostamento è un vettore la cui origine è la posizione del corpo in un momento considerato iniziale, e la cui fine è la posizione del corpo in un momento considerato finale. Va notato che lo spostamento non dipende dal percorso seguito dal corpo ma solo dai punti in cui si trova nei momenti iniziale e finale; cioè, la distanza tra loro, che è espressa in metri .

spostamento

Un'altra definizione di spostamento si trova nel campo marittimo, dove rappresenta il peso e il volume dell'acqua che un corpo o una nave galleggiante sposta sulla sua linea di galleggiamento secondo il Principio Archimede. D'altra parte, abbiamo il termine spostamento interno, è quella situazione in cui le persone a seguito di persecuzioni, minacce incombenti sulla loro vita, conflitti armati o violenza, sono state costrette a lasciare spontaneamente il luogo in cui abitualmente risiedono e rimangono entro i confini del tuo paese . Lo spostamento di questo tipo è ovunque nel mondo.

La questione dello sfollamento interno pone anche problemi da un punto di vista politico. I governi sono spesso evasivi nell'ammettere la presenza di tali popolazioni nel loro territorio, poiché indicano l'incapacità dello stato di proteggere i propri cittadini.

Raccomandato

Battisti
2020
oligarchia
2020
locanda
2020