spirito

Lo spirito è parlato alla parte non corporea dell'essere, è un astratto, è la parte del corpo umano che sente e pensa, vale a dire che è dove le emozioni e i sentimenti sono come l'intellettualità di una persona. Viene anche considerato lo spettro di un essere umano quando muore, è la sua essenza vitale e primaria, quella che viene chiamata l'anima di un essere umano, che sembra appartenere all'essere soprannaturale di un libero arbitrio.

spirito

Si dice che dallo spirito provenga la forza, il coraggio e il coraggio di agire, dove non ci sono limiti o spazi per la paura e che egli esercita la volontà degli audaci per superare le difficoltà. È il sigillo di qualche fede o credo, su un motto di qualche istituzione che lo riconosce come identità di esso, a un senso profondo di un credito che viene dato per ciò che fa sentire, come la stima e il valore dei valori che li rappresentano; come il loro profondo rispetto e reputazione che li precede su qualcosa o qualcuno, per il loro lavoro, come quello di una comunità che nelle sue manifestazioni verso la società comune li caratterizza come la sua essenza più rappresentativa. Gli atteggiamenti delle persone vengono anche definiti descrittivi; come uno spirito contraddittorio che non è d'accordo con nulla o si ribella a un ordine o una regola che fa il contrario.

È una parola che deriva dal latino Spiritus che si riferisce al respiro, all'aria, che è un derivato della parola soffiare o respirare appartenente alla famiglia etimologicamente parlando della parola espirare. Lo Spirito Santo nel cristianesimo come terza persona spirituale di uguale importanza nella Trinità, considerandola una parte fondamentale composta da Dio Padre, Figlio Gesù e Spirito Santo. La natura dello spirito è tra le dimensioni centrali che codificano e sistematizzano le informazioni. La dimensione psicologica che è l'intelligenza razionale che interagisce con l'intelligenza emotiva che diventa la mente cosciente e la dimensione della metafisica che raggiunge un'integrazione di un sistema e un'accettazione in risposta all'Essere, e come è condizionata e data concezione davanti al mondo o di se stessa.

Raccomandato

Prohibición
2020
reato
2020
termologia
2020