Spese operative

Le spese operative sono quei deflussi di denaro o spese economiche di un'azienda, generati dalle sue esigenze amministrative . Queste spese possono essere dirette a diverse attività ed esigenze, come il pagamento di stipendi al personale e l'acquisizione di materiali rilevanti per il funzionamento dello stabilimento. Contrariamente a questi, sono le spese non operative, generate dagli interessi sui soldi presi in prestito, oltre ad altre spese insolite, come la riorganizzazione delle società, che si trovano ad affrontare procedimenti legali, tra gli altri. Va notato che le spese operative derivano dall'operazione generale, cioè non sono interamente correlate alla produzione.

Spese operative

Questi sbocchi sono generalmente suddivisi in altre due categorie, a seconda di dove sono dirette le spese, essendo così: le spese amministrative, qui, vengono soddisfatte le esigenze amministrative dell'azienda, come il pagamento a dirigenti, personale addetto alle relazioni di lavoro, contratti e contabilità, oltre all'acquisto di forniture per ufficio, come fogli di carta, penne, tra gli altri; le spese generali, che includono le spese fiscali e finanziarie, la cui caratteristica principale è che devono sempre essere pagate, indipendentemente dal fatto che la società si trovi in ​​un periodo di produzione basso o elevato.

In ciascuna società, per misurarne le prestazioni, è necessario tenere un conto economico . In questo documento sono specificate le spese operative e non operative; Pertanto, si può vedere l'utile lordo e, sottraendo la somma finale delle spese operative, può mostrarci l'utile operativo. Dopo una serie di operazioni con spese non operative, è possibile ottenere l' utile netto dell'attività.

Raccomandato

pompiere
2020
carta
2020
mnemonici
2020