Specie estinte

Le specie estinte sono quelle specie che non si trovano vive sulla terra . Sono noti da riferimenti dati nel tempo . Nel corso della storia del pianeta, molte sono state le specie che si sono estinte, a causa di cambiamenti climatici, inondazioni, vulcanismo, siccità e soprattutto per mano dell'uomo .

Specie estinte

Una specie è considerata estinta quando l'ultimo membro muore, quindi quel gruppo cessa di esistere. Poiché la distribuzione di una specie può essere molto ampia, è quasi impossibile determinare il momento esatto dell'estinzione. L'aumento della popolazione umana e la sua notevole distribuzione geografica hanno permesso di estinguere più frequentemente negli ultimi anni. Secondo gli studi, si prevede che entro il 2100, oltre la metà delle specie potrebbe attualmente essere estinta.

È noto che la principale causa di estinzioni sono le trasformazioni degli ambienti naturali, queste trasformazioni sono motivate da: agricoltura, silvicoltura, inquinamento, edifici ad alto impatto, bracconaggio, traffico di animali selvatici, caccia commerciale, caccia sportiva e caccia ai parassiti.

L'estinzione delle specie provoca i seguenti effetti: Perdita della diversità genetica. Le poche specie che sopravvivono sono vulnerabili alle malattie, alla caccia e ai cambiamenti imprevisti della popolazione. Tuttavia, le conseguenze di base dell'estinzione degli animali sono:

Estinzione locale: questo accade quando una specie non si trova di nuovo nell'area in cui viveva in precedenza, tuttavia si trova ancora in un'altra parte del mondo.

Estinzione ecologica: succede quando il numero di creature di una specie è molto piccolo e la sua componente genetica di intrapopolazione è quasi la stessa. Ciò che consente di aumentare, i difetti genetici della prole, limitando le prestazioni delle funzioni della comunità biologica in cui si trovano.

Estinzione biologica: succede quando una specie non si trova di nuovo in nessuna parte della terra. Rappresenta una perdita irreversibile di un carico genetico unico e di creature la cui evoluzione ha richiesto migliaia di anni per essere creata.

L'estinzione delle specie è sempre stata considerata come un processo naturale, che ha avuto origine nel pianeta nel corso della storia, tuttavia, come è stato osservato, l'uomo sta facendo molte cose che stanno contribuendo a queste estinzioni e questo è ciò che dovrebbe essere evitato. Ecco una serie di misure che devono essere implementate per prevenire le estinzioni:

Divieto di caccia di animali, disboscamento delle foreste; delimitare aree protette e riserve naturali, non contaminare le risorse naturali, promuovere la riproduzione in cattività .

Raccomandato

allattamento
2020
chutney
2020
mulino
2020