soggettività

La parola soggettività è usata per riferirsi al mondo interiore di una persona, cioè a ciò che è collegato al suo modo di sentire o pensare, a ciò che non è collegato all'oggetto o al mondo esterno. Quegli aspetti legati al linguaggio, alla percezione e all'argomento che si basa sulla prospettiva di un individuo.

Per quanto riguarda la teoria della conoscenza tradizionale, si considera la soggettività, la proprietà delle percezioni, degli argomenti e dei linguaggi che sono soggetti al punto di vista di una persona e, di conseguenza, sono sotto l' influenza degli interessi e dei desideri particolari di detto persona, senza fermarsi a pensare che le cose possano essere osservate da diversi punti di vista .

soggettività

Si può affermare che la soggettività è una proprietà in totale opposizione all'oggettività. Mentre la soggettività si basa sull'opinione e sugli interessi del soggetto, l'obiettività comporta il trattare i concetti come se fossero oggetti, in modo distante e con il minimo coinvolgimento della persona. La soggettività e l'obiettività presentano una chiara differenza nell'analisi di testi diversi. Quelle persone che esprimono l'opinione dell'autore sono soggettive; mentre quelli che cercano di limitarsi solo a dati specifici e concreti sono obiettivi.

Da parte sua, la filosofia analizza questo argomento in modo più approfondito. Secondo questa specialità, la soggettività è strettamente correlata a un'interpretazione fatta sull'esperienza, motivo per cui è accessibile solo alla persona che era presente nell'esperienza in questione. In questo modo, il soggetto può elaborare le proprie opinioni, riguardo alla propria percezione specifica e che sono determinate da ciò che è stato vissuto .

Come accennato in precedenza, la soggettività viene stabilita attraverso ciò che viene vissuto, cioè attraverso l'esperienza appresa, quindi la soggettività viene presa come la singolarità della percezione della realtà e il quadro di riferimento da cui l'individuo elaborare l'interpretazione del presente. Ciò che viene vissuto e le esperienze che rimangono sono personali e uniche, per coloro che le vivono e per questo motivo è accessibile solo la loro coscienza. Pertanto, la soggettività è legata al concetto di identità.

Raccomandato

diamante
2020
termodinamica
2020
foglio
2020