Slave Traffic

La tratta degli schiavi era una strategia finanziaria applicata dagli spagnoli, portoghesi, inglesi e olandesi nella fase medievale tra il XVI e il XVII secolo, in epoca moderna ai tempi in cui il continente europeo doveva espandersi.

Slave Traffic

Nella sfera coloniale aveva bisogno di un rinforzo, nonché nella sfera dello sviluppo economico, in questo momento il numero di indiani d'America era diminuito, quindi avevano bisogno di guidare un'altra razza per garantire lo sfruttamento umano, per la costruzione del nuovo mondo, di In questo modo, la soluzione più redditizia e rapida fu il traffico di schiavi della razza africana verso le terre americane .

Il numero di schiavi portati in America per quel tempo non ha una certa cifra, ma varia tra 10 e 12 milioni di abitanti africani che furono venduti e acquistati attraverso questo monopolio creato, ovviamente senza contare il numero di africani che sarebbero morti. nel mare attraversando dalle coste africane, verso l'America dal mare Atlantico .

Il sistema di scelta dei neri da assegnare come schiavi era governato da cinque tipi di situazioni : i criminali in Africa venivano venduti come schiavi della punizione dai capi di ogni regione, dopo che le famiglie africane avevano deciso di vendere a un membro di Il suo gruppo familiare spinto dalla carestia vissuta, con il passare del tempo quando fu riconosciuto cosa significasse la vita di uno schiavo e gli africani non si offrirono volontari, al contrario furono rapiti dagli europei, che a Vivian come schiavi potevano essere Rivenduto a diversi padroni e i prigionieri di guerra furono infine trafficati come schiavi .

Raccomandato

Efector
2020
abominevole
2020
vindicate
2020