sindaco

Questa è una parola che deriva dal latino "Intendens" il cui significato è "diretto o diretto" . L'ufficio del sindaco è di origine francese e risale a quando fu fondato nel 1551, sebbene sia stato successivamente adottato dalla Spagna e da vari paesi dell'America ispanica, questo ufficio è esercitato da un funzionario a cui sono attribuiti i suoi poteri in un determinato territorio.

sindaco

All'inizio, la funzione principale del sindaco era quella di essere il rappresentante del re in un modo sostitutivo, avendo sotto il suo controllo il potere di decidere in materia di politica, giustizia e, naturalmente, ha anche poteri nel campo delle attività della nazione e direzione del suo sviluppo economico. Il sindaco si caratterizza per avere sotto il suo controllo la posizione di capo economico superiore e può anche governare su alcuni dipartimenti statali.

A introdurre questa posizione in Spagna fu il monarca Felipe V di Francia, e in Spagna il sindaco era un funzionario che dipendeva esclusivamente ed esclusivamente dal re e che a sua volta aveva sotto la sua direzione l'emergenza economica della nazione attraverso l'impulso di fabbriche, bestiame e agricoltura per essere in grado di svolgere e mantenere la pubblica amministrazione in armonia e fluidità. Successivamente questo regime fu incluso in America Latina quando fu colonizzato dagli europei (spagnoli) perché ebbe ottimi effetti quando iniziò in Spagna. I re, tenendo presente l'assolutismo dei possedimenti territoriali, imponevano che la principale funzione del sindaco in America fosse quella di proteggere la hacienda.

Raccomandato

Sociedad civil
2020
entalpia
2020
Dedicatoria
2020