siccità

Parliamo di siccità quando si verifica un cambiamento climatico, quindi è un fenomeno meteorologico che si verifica a causa di un'intensa carenza di piogge in un periodo o ciclo, in un luogo o spazio specifico, che la mancanza di precipitazioni crea un significativo squilibrio idrologico ed ecologico, portando con sé gravi conseguenze, dal momento che le esigenze di esseri umani, animali e piante non potevano essere soddisfatte; È di grande importanza sottolineare che la siccità può verificarsi in qualsiasi clima, luogo e tempo. Molti dizionari indicano la definizione di siccità come "clima secco di lunga durata".

siccità

Qual è la siccità

Sono lunghe stagioni, o mesi o anni, in cui c'è carenza di acqua, ciò può verificarsi a causa della mancanza di pioggia, cattiva gestione della risorsa o una domanda in eccesso per il prezioso liquido. Questa situazione irregolarmente secca provoca uno squilibrio idrologico molto grave.

Un altro concetto indica che si tratta di un fenomeno ambientale che influenza lo sviluppo umano e ogni possibile vita, a causa dell'assenza di acqua e irrigazione sulle superfici terrestri per un lungo periodo di tempo.

Tipi di siccità

I loro periodi possono essere temporanei o periodici e causare un impatto naturale, economico, sociale e culturale nelle regioni. In alcuni casi sono considerati disastri naturali. I tipi di siccità sono:

Siccità meteorologica

È prodotto da una continua carenza di precipitazioni . Ciò provoca il resto dei tipi di siccità e generalmente colpisce vaste aree di terra. Comunemente quando la pioggia è del 75% o inferiore al normale, in un periodo di un anno o più è considerata meteorologica.

Questo tipo di evento si verifica in regioni specifiche, poiché le condizioni atmosferiche che causano il calo delle precipitazioni sono diverse da un'area all'altra. Può causare alte temperature, venti forti, maggiore evaporazione, umidità relativamente bassa, maggiore insolazione e minore copertura nuvolosa, oltre alla ricarica nelle acque sotterranee.

Siccità idrologica

siccità

Si riferisce all'impatto che il deficit delle piogge produce in periodi di tempo prolungati, sui bacini idrici o sulle riserve idriche e sulle risorse idriche sotterranee. L'acqua nel deposito di tipo idrologico come fiumi e dighe, viene utilizzata dall'uomo per il controllo delle inondazioni, la navigazione, la ricreazione, l'energia idroelettrica, nonché per l'habitat della fauna e della flora locali. Durante la stagione secca, vi è concorrenza tra i consumatori per l'uso di acqua da questi sistemi. Il recupero in questi mesi asciutti può essere molto lento, poiché deve attendere l'arrivo della stagione delle piogge.

Siccità agricola

La definizione di siccità agricola indica la mancanza di umidità e acqua necessaria per soddisfare le esigenze delle aree agricole, questa situazione aggrava lo sviluppo della coltivazione industriale e idroponica, che ha grandi esigenze idriche.

Questo di solito si nota dopo quello meteorologico, quando cade la pioggia e prima di quello idrologico, quando scendono i livelli dei bacini, dei fiumi e dei laghi.

Siccità socioeconomica

Questo tipo di fenomeno si verifica quando la diminuzione delle acque provoca danni sia personali che economici in un'area, generalmente dopo l'agricoltura nelle regioni in cui l'agricoltura e il pascolo sono della massima importanza per la sussistenza della regione.

Le siccità possono anche essere classificate in base alla loro posizione e tempistica:

  • Siccità invisibile: è la più strana, poiché anche se la pioggia è regolare, l'acqua evapora in brevissimo tempo.
  • Siccità imprevedibile: come suggerisce il nome, non può essere previsto e quando si verifica lo fa per periodi molto brevi e irregolari.
  • Siccità temporanea: è caratteristica nelle aree desertiche, dove la mancanza di acqua è molto comune e la durata del suo periodo è considerata normale.
  • Siccità stagionale: è presente in un certo periodo stagionale.

Principali cause di siccità

Una delle principali cause di questo evento sono i periodi prolungati senza precipitazioni e la carenza di riserve idriche in alcune regioni del pianeta, tuttavia ci sono altre cause di uguale importanza, queste sono:

  • Scarsità o assenza di piogge, soprattutto nei periodi in cui corrispondono, il che porta alla mancanza di acqua.
  • Sia i cicli climatici atmosferici che quelli oceanici, ne sono un esempio il fenomeno El Niño, caratteristico del Sud America, che provoca periodi di siccità ogni anno.
  • L'intervento dell'uomo nello sfruttamento eccessivo dei territori agricoli, con la deforestazione e l'irrigazione eccessiva, promuovendo l'erosione e influenzando così negativamente la capacità del suolo nello stoccaggio dell'acqua.
  • L'uso di prodotti tossici in agricoltura come l'ammoniaca aumenta le possibilità di desertificazione.
  • Il surriscaldamento globale e i cambiamenti climatici, causati da attività sia naturali che umane, possono portare alla siccità e anche all'aumento delle precipitazioni che causano inondazioni.
  • Secondo ricercatori ed esperti, la siccità di solito si verifica in periodi ciclici di 11 e 18 anni.

Caratteristiche di siccità

La siccità è un fenomeno regionale le cui caratteristiche variano a seconda delle condizioni climatiche e la cui gravità varia, secondo una scala annuale o stagionale.

Le sue caratteristiche principali sono:

  • Si verificano sia in regioni bagnate che asciutte.
  • È un'anomalia temporanea o temporanea, questo lo rende diverso dall'aridità, che è permanente nel clima.
  • I suoi effetti si manifestano lentamente, per questo motivo la sua evoluzione è progressiva, ma a volte ci vogliono mesi per notare, non è facile determinare quando inizia e quando finisce.
  • La mancanza di precipitazioni si manifesta nella diminuzione dell'acqua nei suoli, a causa di ciò i primi colpiti sono gli agricoltori.

Le conseguenze più comuni della siccità

siccità

Le principali conseguenze della siccità nel mondo sono:

  • Causa un grande impatto sull'agricoltura, colpendo colture e vegetazione nelle regioni.
  • L'industria alimentare è direttamente interessata e coinvolta, poiché gran parte della materia prima utilizzata proviene dall'agricoltura.
  • Gli ecosistemi e gli habitat dell'ambiente sono interessati dalle loro specie di animali e piante.
  • È necessario tagliare il sistema idrico per risparmiare acqua, il che influisce sulle attività quotidiane delle persone.
  • Durante la durata di questo evento, il bestiame è direttamente interessato, poiché molti animali muoiono per grave disidratazione .
  • Per quanto riguarda l'economia, le regioni sono molto colpite dalla scarsa produzione agricola e zootecnica e i costi aumentano a seguito delle importazioni.

La siccità comporta anche una serie di conseguenze economiche, ciò è dovuto alla mancanza di pioggia in un determinato momento e luogo; di conseguenza, rende impossibile la produzione agricola, facendo sì che i suoli perdano i loro nutrienti, la loro umidità e rendendoli poco fertili per la produzione, lasciando quindi innumerevoli perdite di milioni di dollari, poiché non hanno abbastanza acqua per le colture o animali saziati. Questo fenomeno provoca anche la devastazione delle foreste e influisce sul consumo di energia elettrica, pesca, insediamenti umani, tra gli altri, al punto da causare malattie come la dengue, il colera e le malattie respiratorie.

Cosa fare in caso di siccità

Per prevenire la carenza di acqua, è importante considerare alcune raccomandazioni per ottimizzare l'uso del liquido vitale. Alcuni di essi sono:

  • Chiudere i rubinetti delle case a metà in modo che il consumo di acqua sia inferiore.
  • Conservare acqua e scorte in vasi liquidi sostituibili.
  • Risparmia i consumi durante le faccende domestiche, come la pulizia e il lavaggio degli utensili.
  • Controllare i tubi e i rubinetti della casa, per evitare perdite e rotture.
  • Installa sistemi per la raccolta dell'acqua nella stagione delle piogge, può essere utilizzato per annaffiare le piante e fare le pulizie, durante la siccità.
  • Tenere conferenze sull'importanza del risparmio idrico e organizzare i cittadini per condurre campagne con questo obiettivo.

Siccità in Messico

Secondo la National Water Commission, la siccità in Messico colpisce sempre più regioni, i loro rapporti indicano che circa il 20% di questo paese ha un alto livello di siccità, essendo una delle cifre più alte dal 2013.

Le regioni più colpite sono il centro e il nord-ovest del paese, così come Città del Messico ed Hermosillo, che in breve tempo potrebbero affrontare una crisi simile a quelle subite da Città del Capo e dall'Africa, che rischiano di rimanere senza acqua.

Nel caso di Azcapotzalco, Milpa ALta, Tlalpan, Miguel Hidalgo, Xochimilco, Gustavo A. Madero e Venustiano Carranza hanno una siccità moderata.

Nel 2018, secondo l'Istituto di ecologia dell'UNAM, afferma che l'intero paese ha sofferto la siccità in Messico, a causa del fatto che non sono state prese misure per prevenire la sua carenza e che l'acqua non è stata amministrata in modo corretto.

La desertificazione è stata a lungo riconosciuta dalla comunità internazionale come un grave problema economico, sociale e ambientale che colpisce molti paesi in tutte le regioni del mondo. Il primo sforzo internazionale per combattere questo fenomeno nel mondo iniziò alla fine della grande siccità e carestia, che devastò il Sahel nel 1968-1974 e causò la morte di 200.000 persone e milioni di animali.

Il termine siccità è anche usato in altri paesi dell'America Latina per riferirsi a una situazione o questione leggermente diversa; ad esempio, in Costa Rica viene utilizzato come conseguenza della diversione di un letto del fiume, ai fini della pesca dei gamberetti. E in Colombia per indicare che una persona ha sete o disidratato.

Raccomandato

Paleontología
2020
alpinismo
2020
l'outsourcing
2020