shock

Parola che deriva dal latino "commotionis", che nel suo significato è scosso, nella sua etimologia la parola indica di muoversi o muoversi, implicando che qualcosa ha causato un effetto diverso da quello che era; in termini olistici, spirituali ed emotivi uno shock si riferisce a quando una persona si sente colpita da un tipo di sentimento che lo altera, in alcuni modi del solito, cambiando l'umore dell'essere o del sentimento, che può derivare da un atto diretto o indiretto di ciò.

shock

Uno shock genera una varietà di sentimenti che risvegliano rabbia, amore, compassione come adorazione infinita o odio e possono raggiungere la sofferenza con pianto incontrollato, perdere il controllo delle loro azioni a causa di ciò, la morte di un essere amare o vincere alla lotteria provoca lo stesso effetto di shock in una persona, per l'incredulità di un atto che, quando razionalizzato in perdita o guadagno, spezza lo stato della persona considerata una improvvisa alterazione.

In campo medico, una commozione cerebrale può essere un forte colpo alla testa o un'esplosione stordente che può causare seri problemi al cervello umano, da una semplice perdita di coscienza, confusione o disorientamento dello stato mentale della persona, momentaneamente o permanentemente, ciò si verifica molto frequentemente in un incidente stradale o in cadute da altezze elevate, in alcuni casi senza gravi danni o nel peggiore dei casi, danni irreparabili come gonfiore senza miglioramento, distacco senza possibilità di recupero.

Lo shock può essere interno, shock sociale che provoca un'epidemia sociale collettiva in una società, traumatico shock mentale che causa perdita di ragione, somatizzando un episodio traumatico alla volta, tra molte altre varietà.

Raccomandato

rabbino
2020
giudizio
2020
Natale carol
2020