sentimento

Il sentimento è inteso come l'azione e l'effetto del sentimento o del sentimento, è una parola che deriva dal latino ed è composto come segue "sentire" che significa "sentire" anche se risponde anche al significato delle percezioni tattili e gustative, e il suffisso "menzogna" che significa strumento, mezzo o risultato. Quando parliamo di sentimento, ci riferiamo a uno stato mentale espressivo che viene prodotto grazie all'impressione di un atto o di una situazione, e questi stati possono essere felici, felici, tristi e dolorosi.

sentimento

Attribuiscono anche questa parola allo stato mentale spezzato o afflitto da un evento triste o doloroso . I sentimenti nel contesto sociale sono il risultato di relazioni, esperienze e / o esperienze del modo di agire dell'essere umano, e da lì derivano emozioni che appaiono in una situazione improvvisa. D'altra parte, i sentimenti sono correlati alle dinamiche cerebrali, quindi influenzano il comportamento di un individuo di fronte a diversi eventi o situazioni, sia positivi che negativi.

Molte volte tendono a confondere i sentimenti con le emozioni, sia se sono correlati, ma non hanno lo stesso significato, e la differenza tra i due è che i sentimenti sono il risultato o derivano da un'emozione per esprimersi. Questi sono oggetti mentali coscienti che sono prodotti da emozioni come immagini, suoni, percezioni fisiche, tra gli altri. Invece le emozioni sono un gruppo di risposte chimiche e neurali, che hanno origine, biologicamente, nel sistema limbico del cervello.

Raccomandato

alveoli
2020
Valori di Morales
2020
Tributo
2020