Semplice omicidio

Il semplice omicidio è l' atto di un essere umano che ne uccide un altro. Un omicidio colposo richiede solo un atto intenzionale di un'altra persona con conseguente morte, e quindi un omicidio colposo può essere il risultato di atti accidentali, sconsiderati o negligenti, anche se non vi è alcuna intenzione di causare danni . Gli omicidi possono essere suddivisi in molte categorie legali sovrapposte, tra cui omicidio, omicidio colposo, morte ingiusta, omicidio di guerra, eutanasia e pena capitale, a seconda delle circostanze della morte. Questi diversi tipi di omicidi sono spesso trattati in modo molto diverso nelle società umane; alcuni sono considerati reati, mentre altri sono consentiti o addirittura ordinati dal sistema legale.

Semplice omicidio

L'omicidio semplice assume molte forme, incluso l'omicidio accidentale o l'omicidio intenzionale. L'omicidio semplice rientra in due grandi categorie, omicidio e morte ingiusta, a seconda dell'umore e dell'intenzione della persona che commette l'omicidio.

L'omicidio è il crimine più grave che può essere imputato a una persona dopo un omicidio. In molte giurisdizioni, l'omicidio può essere punito con l'ergastolo o addirittura con la pena di morte. Sebbene le categorie di omicidi possano variare in base alla giurisdizione, le accuse di omicidio rientrano in due grandi categorie:

  • Assassinio di primo grado: omicidio premeditato, illegale e intenzionale di un'altra persona.
  • Omicidio di secondo grado: omicidio intenzionale e illegale di un'altra persona, ma senza alcuna premeditazione.

In alcune giurisdizioni, un omicidio che si verifica durante l'esecuzione di un crimine pericoloso può costituire un omicidio, indipendentemente dall'intenzione dell'attore di commettere un omicidio. Negli Stati Uniti, questo è noto come la regola dell'omicidio criminale. In termini semplici, in base alla semplice regola dell'omicidio, una persona che commette un reato grave può essere colpevole di omicidio se qualcuno muore a seguito della commissione del crimine, compresa la vittima del crimine grave, uno spettatore o un trasgressore, indipendentemente dal loro intento o la sua mancanza, per uccidere, e anche quando la morte deriva dalle azioni di un co-imputato o di un terzo che sta reagendo al crimine.

Raccomandato

sabotaggio
2020
gravità
2020
tecnologia
2020