semiotica

È un sistema che comprende i segni della comunicazione, tra le persone, i modi, il modo in cui funzionano e come viene ricevuto, in sé è la teoria dei segni, in medicina è la parte che studia i segni di una malattia e mette in relazione il suo comportamento con altri. La semiologia è una pratica che interpreta la produzione e il significato dei fenomeni dei segni, in cui pensieri e linguaggio sono uguali. Nel 1908, fu studiato da Saussure, a Ginevra, e disse che questo è il modo della scienza, di studiare la vita dei segni, in un ambiente sociale .

semiotica

L'etimologia della parola è il greco dal semeion, che significa segno e sebbene questa teoria sia relativamente giovane, è quella che è stata interessata allo studio dei segni fin dai tempi antichi, codici, lingue e tutti i tipi di segni, è un sistema che va Riferendosi sempre di più, dagli egiziani, dai massoni agli illuminati, sono sette che persino la loro simbologia provoca oggi grande interesse è un modo di leggere il mondo che ci circonda, poiché i tempi antichi la comunicazione era scritta sulla base di simboli e segni e questa è la scienza che è stata formata per studiarli e per gli anni Venti, questo inizia a boom quando i media lo usano per comunicare un messaggio esatto e semplice. Gli esempi più efficaci e semplici passano inosservati dall'occhio umano e le abitudini sono fatte nella vita di tutti i giorni, ad esempio McDonald, orecchie da Topolino, tra l'altro, colori vivaci e vivaci e l'uso di personaggi famosi nelle pubblicità come simboli di bellezza o status sociale; l'intero set diventa una composizione perfetta, anche quando gli elementi si trovano in luoghi come disattenzione e casualità, leggere la lingua è quasi sempre una vittoria sicura. Il linguaggio dei segni sordomuto è un ottimo esempio di linguaggio semiotico.

Raccomandato

Artículo Científico
2020
matematico
2020
faraone
2020