segregazione

La segregazione dal punto di vista tecnico e diretto della parola significa che un oggetto è separato da un insieme di oggetti con le stesse caratteristiche ma che presentano un difetto che non gli consente di far parte del tutto da cui è stato estratto. Ma la parola segregazione ha un significato sociale ampiamente discusso, ed è quello che discuteremo in seguito.

segregazione

Fondamentalmente consiste nel movimento delle persone ai margini della città, ma questa mobilitazione non è causata dalle azioni delle persone che lo fanno, piuttosto, si trovano nella necessità di farlo, alla ricerca di un luogo dove sono accettati. senza discriminazione, abusi e razzismo. La segregazione definisce due gruppi di persone, da un lato abbiamo qualcuno che con il suo potere e il suo razzismo è in grado di allontanare masse di persone da loro, queste in passato hanno creato leggi per essere superiori, schiavi, neri, ebrei, indigeni e asiatici. E dall'altra parte abbiamo gli sfollati, che senza colpa hanno bisogno di insulti e subiscono abusi da parte di coloro che hanno potere.

La segregazione ha portato intere nazioni a tuffarsi nella povertà, data la mancanza di studio dei popoli segregati, hanno bisogno di lavoro per coloro che li hanno spostati, rendendo impossibile per le persone essere professionisti e avere una vita dignitosa. Questo è considerato un atto di violenza e discriminazione contro l'essere umano, nonostante ci siano istituzioni che cercano l'uguaglianza di genere e di razza, i segregati hanno anche creato barriere di odio e disprezzo nei confronti di coloro che li hanno demoralizzati e maltrattati. Ciò ha portato anche a più violenza, a una mancanza di cultura, al fatto che non ci sono buone basi etiche e, naturalmente, alla formazione di criminali.

La lotta per la fine delle classi sociali sembra non avere fine, mentre ci sono nazioni impantanate nella corruzione e nell'inganno ci sarà sempre una linea che separa la società, le leggi contro la discriminazione e a favore dell'inclusione di tutti i generi, le razze e i gruppi etnici per la protezione dei diritti umani rappresentano un'arma contro la segregazione. Siamo d'accordo con molti sul fatto che la coscienza un giorno capirà che siamo tutti uguali, figli di Dio.

Raccomandato

halon
2020
fitoplancton
2020
fotosintesi
2020