Scuola Scolastica

Gli esseri umani, da tempo immemorabile, sono stati molto consapevoli della loro esistenza e dell'ambiente in cui si muovono. Riflettere costantemente sulla vita, sulla morte e sull'amore; è quasi una necessità pensare ad ogni passo che fai. È questo che ha lasciato il posto alla filosofia, l'arte di mettere in discussione l' uomo e l'universo, studiando l'essenza della vita, analizzando le cause e le conseguenze degli eventi naturali . La filosofia è stata praticata sin dalla nascita dell'antica Grecia, e rimane fino ai giorni nostri; In generale, è considerato un antecedente diretto dell'alchimia, la base per lo sviluppo delle scienze esatte attuali.

Scuola Scolastica

Scolastica, dominante è la scuola della cattedrale dall'XI al XV secolo, è una tendenza teologica e filosofica emersa in Europa . Combina credenze filosofiche greco-latine, ebraiche e arabe, la cui caratteristica principale è quella di combinare l'aspetto religioso con il ragionamento. La maggior parte dei detrattori ha accusato il movimento di allontanare l'aspetto scientifico, dal momento che hanno preso la Bibbia come principale fonte di conoscenza e solo da lì è stato possibile estrarre qualsiasi insegnamento; tuttavia, ha anche incoraggiato i suoi seguaci a speculare e ragionare, al di fuori dei parametri stabiliti dalla stessa corrente.

Verso il XIV secolo, Guillermo de Ockham, uno dei principali esponenti dello scolasticismo dell'epoca, iniziò a mettere in discussione l'intelligibilità di Dio ; Ciò portò alla separazione della teologia e della filosofia all'interno del movimento, per dedicarsi infine all'agonia fino al 15 ° secolo. Tuttavia, durante il Rinascimento fu visto il secondo scolasticismo; Nel 19 ° secolo, il neo-scolastico fu visto nascere, che fu successivamente ribattezzato, all'inizio del 20 ° secolo, come un neotomismo.

Raccomandato

allattamento
2020
chutney
2020
mulino
2020