scheletro

È una struttura o un quadro. Insieme di ossa articolate che compongono l'insieme dei vertebrati e protegge alcuni organi; Supporta i tessuti molli e i muscoli del corpo, fornendo al corpo umano una solida struttura multifunzionale permettendo così il suo movimento, sia che si tratti di camminare, correre, saltare, tra gli altri. Tutti gli esseri umani, così come tutti gli invertebrati, hanno uno scheletro interno, a differenza di alcuni animali, come gli insetti il ​​cui scheletro è esterno.

scheletro

Lo scheletro umano è diviso in tre parti che sono la testa: formata dalle ossa del cranio e del viso; tronco: costituito da ossa, sterno, costole e colonna vertebrale e estremità: formato da clavicola, scapola, omero, radio, metacarpo, carpo, falange, pelvi, femore, patella, fibula, tibia, tarso, metatarso e falangi. Lo scheletro umano è composto da 206 ossa e ognuna ha il suo nome e la sua funzione, concentrata principalmente nelle estremità .

Le estremità superiori hanno 64 ossa e le estremità inferiori 62 ossa, la testa è composta da 28 ossa e il tronco è costituito da 62 ossa, le principali sono il cranio che protegge il cervello, il femore per proteggere le gambe, le costole che proteggono il polmoni e cuore, la colonna vertebrale ci consente di mantenere i nostri corpi in posizione verticale. Ci sono anche le ossa più piccole come l'incudine, il martello e le staffe che si trovano nell'orecchio. Tutto questo insieme di ossa che modella lo scheletro partecipa alla formazione del sangue, alla riserva minerale e alla riserva di energia.

Raccomandato

Lúdico
2020
permeabile
2020
antipasto
2020