sashimi

Il sashimi è un piatto di origine giapponese composto da pesce crudo o crostacei, tritato finemente, ma non della grandezza di un carpaccio. Si parla di piccoli e sottili pezzi di pesce fresco e crudo, ben presentati, che non possono essere congelati . Questi pesci che vengono utilizzati per preparare questo piatto sono sugarello, tonno, roballo, spigola, orata, oltre a calamari e seppie, e in proporzioni minuscole, viene utilizzata un'altra serie di pesce azzurro e salmone.

sashimi

I tagli di sashimi sono una delle tecniche per le quali è necessario un rigore estremo quando si tratta di addestrare uno chef di sushi o sushi . Questo perché i tagli del pesce devono essere troppo sottili, a strati, il che riflette una varietà di impressioni in termini di gusto e palato; ma anche i diversi tipi di pesce utilizzati per creare questo piatto richiedono varie tecniche di taglio.

Il sashimi viene solitamente servito insieme a una salsa, come la famosa salsa di soia, attaccata al wasabi che è un tipo di condimento giapponese piccante, o con salsa ponzu ; E arriva anche con questo semplice condimento come il ravanello grattugiato di daikon. Comunemente l'oggetto è che gli elementi che lo compongono vengono serviti crudi, ma a volte alcuni di essi vengono cotti un po ', come nel caso del polpo che viene bollito un po'. Va notato che per i vegetariani ci sono sashimi vegetariani come yuba o carne rossa cruda di manzo o cavallo, ma che sono meno frequenti.

Raccomandato

pompiere
2020
carta
2020
mnemonici
2020