salario

la parola Salario deriva dal latino " salarium" che significa pagamento del sale, questo perché il sale era un prodotto molto importante nei tempi antichi, perché costruirono le strade del salnitro di Ostia nella città di Roma, che era di circa cinquecento anni davanti a Cristo.

salario

Questo percorso è stato chiamato il percorso salariale, ed è da qui che deriva la parola stipendio . Oggi, lo stipendio è la remunerazione di denaro e altri pagamenti in natura che un lavoratore riceve periodicamente per i suoi sforzi dedicati alla produzione di beni e servizi, questi pagamenti includono il reddito, per ora, giorno o settimana dei lavoratori manuali, ma anche per il reddito settimanale, mensile o annuale dei professionisti e dei dirigenti dell'azienda.

Lo stipendio è il principale elemento monetario nella negoziazione di un contratto di lavoro, sebbene tenga conto anche di altre condizioni di lavoro come ferie, orario di lavoro, ecc. che influenza la vita quotidiana di ogni lavoratore, dai suoi primi anni di esistenza.

Il salario minimo è la remunerazione stabilita in un paese o territorio per ogni periodo di lavoro, giorno, ora o mese, che i datori di lavoro devono pagare ai propri lavoratori.

Il salario massimo è preso in considerazione quando si stabiliscono limiti salariali per i contributi nei sistemi di sicurezza sociale pubblica che possono essere percepiti da un lavoratore subordinato e in questo caso un rappresentante politico, un membro di un governo, un investitore, un dirigente o dirigente impresa, un finanziatore e persino un imprenditore che viene utilizzato per stabilire il salario massimo che un dipendente o un dipendente pubblico può guadagnare.

Raccomandato

Comprensione scritta
2020
Scrittura glifica
2020
Mural
2020