risurrezione

In campo religioso, la resurrezione è chiamata la situazione in cui una persona ritorna in vita dopo essere morta . Questo è anche usato con il senso di rinnovarti come persona, di essere nuovo o di avere una vita. Negli usi colloquiali, in generale si riferisce al rinnovamento, di un oggetto o di una persona, dopo aver attraversato una fase difficile (perdita di popolarità, malattie, tra gli altri). È presente da tempi immortali nella cultura collettiva, in particolare rappresentando in modo imponente la divinità di alcuni esseri; era un elemento comune nei miti greci . Questa parola ha la sua origine nella parola latina "resurrectio", usata dalla chiesa per riferirsi al momento in cui Gesù ritorna dalla morte .

risurrezione

Vari miti contengono riferimenti alla risurrezione ; Tuttavia, questi sono molto presenti nelle cosiddette "religioni misteriose", dove gli iniziati speravano, con la pratica degli insegnamenti predicati, di essere in grado di raggiungere la vita eterna attraverso la risurrezione. Ciò può essere visto nei diversi riti religiosi che sono stati eseguiti nella vita, oltre a seguire una serie di regole che finirebbero per dare al seguace uno status di " santo " o "appreso".

Nella Bibbia, nel frattempo, la risurrezione avviene in diverse occasioni. Con atti compiuti da Gesù o da un inviato di Dio, i personaggi che svolgono un ruolo importante nello sviluppo della storia vengono resuscitati. Tuttavia, la più conosciuta e la base di tutta la religione, è la risurrezione di Gesù Cristo, dopo che la crocifissione è finita . Si promette che se viene seguita la volontà di Dio, è probabile che conceda all'umanità il potere di risorgere dai morti.

Raccomandato

Sociedad civil
2020
entalpia
2020
Dedicatoria
2020