risocializzazione

La risocializzazione è il processo attraverso il quale gli individui che appartengono a una società o cultura apprendono e interiorizzano un repertorio di norme, valori e modi di percepire la realtà, che fornisce loro le capacità necessarie per svolgere in modo soddisfacente nell'interazione sociale ; anche oltre, poiché le capacità intellettuali ed emotive vengono acquisite attraverso attività interattive .

Il processo di ri-socializzazione, che dobbiamo concettualizzare come accettazione o consapevolezza della struttura sociale in cui un individuo nasce, è possibile grazie agli agenti sociali, che sono istituzioni e persone rappresentative con la capacità di trasmettere e imporre gli elementi culturalmente appropriato. Gli agenti sociali più rappresentativi sono la famiglia e la scuola.

risocializzazione

Coloro che sono stati condannati per un crimine e privati ​​della loro libertà come punizione devono passare attraverso varie fasi di socializzazione per essere inclusi nuovamente nel sistema.

In questo modo, si presume che la permanenza di un individuo in una prigione sia parte di un processo di ri-socializzazione. In primo luogo, la persona condannata viene punita e rimossa dalla società. Qualche tempo dopo, tuttavia, dovrai ripristinare. I responsabili del centro penitenziario, pertanto, devono svolgere una serie di funzioni che includono l'assistenza psicologica e l'addestramento in modo che il prigioniero, una volta riacquistato la sua libertà, possa svilupparsi e non essere di nuovo una componente pericolosa della società.

Un processo che prevede la ricerca di un nuovo lavoro, l'instaurazione di nuove abitudini, il rafforzamento delle amicizie e il contatto con vecchi legami. In breve, si tratta di stabilire una routine di vita con cui l'essere umano si unisce alla società e mette in pratica il suo diritto di lottare per la sua felicità.

Quando una persona si è reinserita con successo, il suo passato non è più importante in quanto è qualcuno in grado di sviluppare il suo potenziale per fare del bene. Questa ri-socializzazione non è sempre facile in quanto la persona che è stata in prigione per un po 'di tempo può anche sperimentare un rifiuto sociale a causa del pregiudizio.

La risocializzazione è un principio umanistico che parte dalla fiducia incondizionata dell'essere umano nella misura in cui oltre alle azioni che una persona ha commesso nella sua vita, l'essere umano come essere libero e cosciente ha la capacità di cambiare la sua opinione, prendi i tuoi errori e diventa di nuovo una persona nuova.

Raccomandato

cromo
2020
Aurora Meridionale
2020
promemoria
2020