risma

Ream, secondo la sua origine etimologica, si trova nella rizmah araba, che è tradotta come "pacchetto". Nel negozio di stampa, martelletto o pacchetto di fogli di carta ; formalmente composto da 20 strati da 24 fogli ciascuno, è stato standardizzato in cinquecento fogli.

Anticamente, le foglie venivano contate a mano. I fogli che furono tagliati da una bobina furono separati in opuscoli di cinque fogli. Ogni cinque volantini, a loro volta, creavano una mano. Possiamo quindi affermare che una mano di carta consisteva di venticinque fogli (cinque per ciascuno dei cinque opuscoli).

risma

Raggruppando venti mani, alla fine si formò una risma. Se ogni mano aveva venticinque fogli, una risma di venti fogli di carta aveva 500 fogli. Ecco perché oggi le risme che possono essere acquistate nei negozi includono questa quantità di fogli.

Questa risma da 500 fogli (20 quires di 25 fogli) è anche nota come risma "lunga" e sta gradualmente sostituendo il vecchio valore di 480 fogli, ora noto come risma "corta". Le risme di 472 e 516 fogli sono ancora in corso, ma nei negozi al dettaglio la carta viene generalmente venduta in risme da 500. Come ex unità nel Regno Unito e negli Stati Uniti. Negli Stati Uniti, una risma perfetta equivaleva a 516 fogli.

Alcuni tipi di carte speciali come carta velina, carta resistente al grasso, carta fatta a mano e carta assorbente vengono ancora vendute (soprattutto nel Regno Unito) in risme "corte" da 480 fogli (20 quires di 24 fogli). Tuttavia, l'uso commerciale della parola "risma" per quantità di carta diverse da 500 è ora deprecato a causa di standard come ISO 4046. In Europa, lo standard DIN 6730 per carta e cartone include una definizione di 1 risma di carta di 80 g / m2 A4 pari a 500 fogli.

Il numero di fogli in una risma è variato localmente nel corso dei secoli, spesso in base alle dimensioni e al tipo di carta venduta. Le risme di 500 fogli (20 quires di 25 fogli) erano note in Inghilterra nel 1594; nel 1706 una risma fu definita come 20 mani, 24 o 25 fogli per la mano. Nell'Europa del XVIII e XIX secolo, la dimensione della risma variava ampiamente. In Lombardia, una risma di carta musicale era di 450 o 480 fogli; in Gran Bretagna, Paesi Bassi e Germania, una risma di 480 fogli era comune; in Veneto era più frequente 500. Alcuni produttori di carta contavano 546 fogli (21 chiglie su 26 fogli).

Raccomandato

sabotaggio
2020
gravità
2020
tecnologia
2020