Riproduzione di batteri

I batteri sono organismi procariotici che si riproducono in modo asessuato . La riproduzione batterica è più comunemente causata da un tipo di divisione cellulare chiamata fissione binaria . La fissione binaria comporta la divisione di una singola cellula, che si traduce nella formazione di due cellule geneticamente identiche. Al fine di catturare il processo di fissione binaria, è utile comprendere la struttura delle cellule batteriche.

Riproduzione di batteri

I batteri hanno diverse forme cellulari.

Le forme cellulari batteriche più comuni sono sferiche, a forma di bastoncino e a spirale. Le cellule batteriche in genere contengono le seguenti strutture : una parete cellulare, una membrana cellulare, un citoplasma, ribosomi, plasmidi, flagelli e una regione nucleotidica.

  • Parete cellulare. Rivestimento cellulare esterno che protegge e modella la cellula batterica .
  • Citoplasma Una sostanza gelatinosa composta principalmente da acqua che contiene anche enzimi, sali, componenti cellulari e varie molecole organiche.
  • Membrana cellulare o membrana plasmatica. Avvolge il citoplasma della cellula e regola il flusso di sostanze all'interno e all'esterno della cellula.
  • Flagelli. Urto lungo a forma di frusta che aiuta la locomozione cellulare.
  • I ribosomi. Strutture cellulari responsabili della produzione di proteine.
  • Plasmidi. Strutture circolari di DNA che trasportano geni che non sono coinvolti nella riproduzione.
  • Regione Nucleoide. Area del citoplasma che contiene l'unica molecola di DNA batterico.

La maggior parte dei batteri, tra cui Salmonella ed E. coli, si riproducono per fissione binaria.

Durante questo tipo di riproduzione asessuata, la singola molecola di DNA si replica ed entrambe le copie aderiscono, in punti diversi, alla membrana cellulare. Quando la cellula inizia a crescere e ad allungarsi, aumenta la distanza tra le due molecole di DNA. Una volta che i batteri quasi raddoppiano la sua dimensione originale, la membrana cellulare inizia a pizzicarsi verso l'interno al centro.

Alcuni batteri sono in grado di trasferire frammenti dei loro geni ad altri batteri che vengono a contatto. Durante la coniugazione, un batterio si collega ad un altro attraverso una struttura del tubo proteico chiamata pilus. I geni vengono trasferiti da un batterio all'altro attraverso questo tubo.

Raccomandato

America
2020
antropometria
2020
proletariato
2020