riproduzione

La riproduzione è l' azione e il risultato della riproduzione di qualcosa che già esiste o è esistito, significa "produrre di nuovo" o "produrre di nuovo" . Per esempio; Nella nostra vita quotidiana, possono essere riprodotti un suono, una canzone, un video, un film, un'immagine, un testo, presentazioni, oltre a un'opera d'arte, un oggetto architettonico, un abbigliamento, tra gli altri.

In termini biologici, la riproduzione è una delle caratteristiche della materia vivente. Attraverso di essa, gli esseri viventi moltiplicano le loro strutture e danno origine ad altri esseri identici o molto simili a loro. Questo fenomeno può essere trovato a diversi livelli del mondo biologico, dal molecolare, con la duplicazione del DNA, al telefono cellulare e all'individuo stesso.

Data la durata limitata della vita, in tutti gli esseri viventi, la riproduzione è una funzione di base che assicura che la specie rimanga o duri nel tempo.

La formazione di nuovi individui dipende dal grado di specializzazione di ciascun organismo. Pertanto, la riproduzione di organismi può essere asessuata o sessuale . Nel primo, un genitore single partecipa e si verifica principalmente negli animali monocellulari o monocellulari e nelle piante.

riproduzione

La riproduzione asessuata, nota anche come agamia, è quella che qualsiasi parte dell'organismo può dare origine a un nuovo individuo, senza richiedere l'intervento di cellule specializzate (non esiste la meiosi) . L'individuo così generato è identico al suo genitore. Questa riproduzione è in diverse classi: bipartizione, erba, sporulazione o divisione multipla, frammentazione e rigenerazione.

La riproduzione sessuale richiede l'unione di due cellule specializzate chiamate cellule sessuali o gameti, per formare un nuovo individuo. Ogni gamete ha le sue caratteristiche e permette di differenziare i sessi (maschio e femmina) negli organismi che hanno questo tipo di riproduzione.

I sessi che possono essere separati sono noti come organismi unisessuali o dioici, quando sono insieme nello stesso individuo sono organismi ermafroditi o monoici . Quest'ultimo fenomeno si verifica in alcuni animali (lombrichi, lumache, ecc.) E in un gran numero di verdure. Negli ermafroditi, le attività femminili e maschili possono essere simultanee o successive.

La formazione di gameti negli organi sessuali avviene nel processo chiamato gametogenesi, nelle fasi successive di proliferazione, crescita e maturazione, da spermatogonia e oogonia.

La fusione dei due gameti per formare una cellula uovo o zigote costituisce la fecondazione . Quando un ovulo si sviluppa senza l'intervento di un gamete maschio, viene discussa la partenogenesi .

Raccomandato

albume
2020
Design tessile
2020
I dispositivi
2020