Riferimento incrociato

Il riferimento incrociato viene indicato quando si desidera fare riferimento a un tipo di informazioni o dati che possono essere utilizzati per comprendere meglio l'argomento in discussione. Serve anche a fare riferimento alla dipendenza, alla somiglianza o alla relazione di una cosa rispetto a un'altra. In breve, il termine è correlato all'azione e all'effetto del riferimento.

Riferimento incrociato

I riferimenti incrociati sono utilizzati nei documenti stampati convenzionali (romanzi, saggi, libri di testo o articoli di ricerca) e su Internet. In ogni caso, le varianti dei riferimenti incrociati sono molto diverse: un asterisco o un piccolo numero che accompagna una parola in un testo (note a piè di pagina), una tabella esplicativa, un collegamento ipertestuale, segnalibri, immagini, elenchi numerati, ecc. In questo modo, proprio come quando leggiamo un documento stampato utilizziamo un marcatore per indicare una parola o un paragrafo, nella lettura virtuale ci sono indicazioni che ci consentono di segnalare le informazioni.

In sintesi, i riferimenti incrociati possono essere intesi come uno strumento o uno strumento al servizio della conoscenza.

Anche nell'area Internet esiste un riferimento incrociato. In questo caso, la sua notazione è un collegamento ipertestuale o un testo sottolineato in base al quale, quando si fa clic, si passa alla spiegazione o alla pagina corrispondente in cui si trova l' oggetto in questione.

All'interno del programma Microsoft Word è possibile creare riferimenti incrociati per collegare due elementi dello stesso documento che si trovano in posizioni diverse. Pertanto, questo riferimento può essere utilizzato per titoli, note a piè di pagina, segnalibri o paragrafi numerati. In questo modo, è possibile ottenere un documento accurato in cui qualsiasi argomento associato può essere collegato all'istante.

Per creare questo tipo di riferimento in Word, la prima cosa da fare è scrivere un testo introduttivo e quindi inserire il riferimento incrociato. Per questo, devi solo scegliere il tipo di elemento a cui fare riferimento e selezionare un nome che può essere un paragrafo numerato, un capitolo, ecc.

Non esiste una risposta unica alla domanda, poiché l'utilità di questo strumento è molto ampia. Innanzitutto, rende la lettura di un testo più facile e più facile da capire. In secondo luogo, viene fornito un certo ordine esplicativo.

D'altro canto, i riferimenti incrociati consentono l'aggiornamento permanente delle informazioni. Infine, questo strumento moltiplica le possibilità di aumentare il volume di informazioni su un determinato argomento.

Raccomandato

calcolatrice
2020
fedeltà
2020
soggettività
2020