ribosomi

Nel contesto biologico, i ribosomi sono piccole frazioni di molecole da cui ha origine il processo di sintesi proteica . Queste particelle possono essere osservate solo al microscopio elettronico. Il primo a scoprire i ribosomi fu lo specialista in biologia cellulare George Palade, ciò avvenne nel 1953, definendosi allora come strutture globulari minuscole e molto abbondanti all'interno del citoplasma della cellula .

ribosomi

I ribosomi hanno origine all'interno del nucleo cellulare, quindi si spostano nel citoplasma, dove svolgono diverse funzioni, che saranno soggette alla cellula di appartenenza.

Come già accennato, i ribosomi sono di dimensioni estremamente ridotte, quindi per essere osservati è necessario utilizzare un microscopio. la loro dimensione dipenderà dalla cellula di appartenenza, ad esempio nelle cellule eucariotiche, il ribosoma avrà un diametro di 320 Angstrom. Mentre nei procarioti, la sua dimensione è ridotta a 290 Angstrom .

I ribosomi possono essere distribuiti in modo isolato all'interno della cellula o, al contrario, possono formare poli ribosomi. La verità è che possono essere aderiti al reticolo endoplasmatico o vicino alla membrana cellulare.

La sua funzione principale è quella di sintetizzare le proteine, questo processo è noto come "traduzione". Attraverso questo processo, il messaggio incluso nel DNA nucleare e precedentemente riprodotto in un RNA messaggero viene tradotto nel citoplasma, insieme ai ribosomi e agli RNA di trasferimento che trasferiscono gli aminoacidi, per la produzione di proteine ​​cellulari e secrezione.

Si possono distinguere due classi di ribosomi, a seconda del loro coefficiente di sedimentazione: 70 ribosomi S e 80 ribosomi S.

I ribosomi sono strutturati da due subunità di diverse dimensioni e vari coefficienti di sedimentazione. Uno di questi rappresenta la subunità più grande e l'altra, la subunità più piccola.

Inoltre, è importante distinguere tra polisomi e ribosomi. I polisomi rappresentano una catena di ribosomi collegati da una corda o una fibra spessa 2 mm. Un'altra differenza che si può osservare tra loro è nella loro funzione; i ribosomi sintetizzano le proteine ​​di esportazione, mentre i polisomi sintetizzano le proteine ​​della posizione cellulare.

Raccomandato

Radio Script
2020
gatto
2020
Soberanía
2020