repubblica

La parola repubblica deriva dal latino " respublĭca ", che significa cosa pubblica, o collegata al pubblico; è una forma di organizzazione dello stato ed è la massima autorità che svolge le funzioni per un certo tempo ed è eletta da tutti i cittadini direttamente o attraverso il parlamento nazionale.

repubblica

La repubblica è un sistema politico che si basa sullo stato di diritto e sull'uguaglianza davanti alla legge ed è organizzato in questo modo e verso tutti i regimi non monarchici che si riferiscono al corpo politico della società e alla causa pubblica.

Il principale canale di partecipazione dei cittadini nella repubblica è il voto, i voti devono essere liberi e segreti, perché in questo modo i cittadini possono esercitare la partecipazione senza pressioni e senza condizioni.

E va notato che nel corso della storia, si sono autoproclamati repubbliche e non hanno rispettato i diritti umani, in questo caso gli stati hanno il tutto come la Cina, Unione delle Repubbliche socialiste sovietiche (URSS) dove qualcosa di simile è accaduto anche con le repubbliche islamiche e si trovano nel Corano e non nell'illustrazione.

Le altre attività fondamentali per il funzionamento della repubblica sono la partecipazione politica attiva dei cittadini, la divisione dei poteri, la concrezione della giustizia e la ricerca del bene comune.

I pilastri fondamentali della repubblica furono esposti dal filosofo, logico e scienziato Aristotele, che nacque nel 384 e scrisse nei 200 trattati di cui solo 31 sono arrivati.

Esistono diversi tipi di pilastri fondamentali della repubblica come la divisione dei poteri e il loro reciproco controllo, la partecipazione politica attiva, la rappresentazione di tutte le classi sociali all'interno delle istituzioni governative con pari poteri e nessuna prevalenza.

Raccomandato

Artículo Científico
2020
matematico
2020
faraone
2020