Religione sumera

La religione sumera descrive la mitologia, il mausoleo, la cosmologia e i culti della cultura sumera. La religione sumera trascese in tutto il paganesimo mesopotamico, sussistendo sui percorsi delle mitologie e delle religioni di babilonesi, accadici, assiri e tra altri gruppi culturali. In questo modo, le divinità sumere, i babilonesi e gli accadici erano uguali, a differenza del superiore di quelli successivi che era Marduk. È molto difficile sapere come i Sumeri siano riusciti a sviluppare le loro idee religiose che, d'altra parte, così tante tracce avrebbero lasciato nelle religioni successive.

Religione sumera

La religione sumera mostra gravi difficoltà di identità, poiché i suoi principi si sono rapidamente uniti alle credenze dei semiti ed è già molto difficile separare le caratteristiche religiose definite di ciascun gruppo etnico, si dice che la maggior parte della creazione scritta Fu trascritto da interpreti semitici e non sumeri; nei contorni della religione sumera-accadica c'è molta più autorità dalle scuole semitiche che dagli stessi sumeri.

Le leggende sumere, inizialmente furono date dalla pratica orale fino all'invenzione della scrittura. La scrittura preistorica cuneiforme sumerica fu gestita principalmente come strumento di regolazione amministrativa, e non fu fino al periodo monarchico arcaico più o meno intorno al 2900 a.C. C. e 2334 a. C., quando i messaggi religiosi sarebbero diventati consecutivi, specialmente dai canti di lode al tempio e come una forma di incantesimo o incantesimo chiamato nam-šub che significa lanciare o emettere, che insieme a riti confusi potrebbe raggiungere che un la persona guarisce.

I Sumeri professarono che all'inizio era il mare a fertilizzare l'universo, formato da un cielo arcuato e da un disco terrestre, distante e allo stesso tempo erano uniti da un immenso spazio nel movimento e nella ricreazione, la cui proprietà declinò in Enlil, dio del vento ; Al di fuori di quello spazio o cielo sono stati fondati alcuni elementi luminosi chiamati luna, sole e stelle, in seguito sulla terra, le foreste, le montagne, l'uomo.

Per prendere il controllo di tutti questi elementi, i quattro più grandi e potenti dei hanno creato altri esseri immortali, superiori, del fisico umano, ma enormemente più perfetti e invisibili, questi erano i semidei, tutti costituenti il ​​pantheon sumero.

Raccomandato

rabbino
2020
giudizio
2020
Natale carol
2020