rap

Il rap è uno stile musicale caratterizzato da una ritmica recitazione dei testi, che non sono cantati. Introdotto negli Stati Uniti a metà del XX secolo, è uno stile spesso associato alla popolazione afroamericana, ma oggi trascende i confini e le culture.

rap

L'atto di eseguire un rap è noto come rapping, mentre gli artisti vengono chiamati rapper o MC (dal maestro della cerimonia). Quando si esegue il rap, l'MC si basa su una melodia di sottofondo chiamata beat, incaricata di impostare il ritmo .

Ci sono molti cantanti rap che sono riusciti a diventare un punto di riferimento nel genere musicale. Tuttavia, tra coloro che hanno ottenuto maggiore successo e riconoscimento ci sono i seguenti:

  • Eminem (nato nel 1972). Nel 1999 è quando è salito alla celebrità da questo artista, che è diventato uno dei best seller in questo stile. Nel 1999 è stato quando ha iniziato la sua strada verso il successo, che ha mantenuto fino ad oggi, sebbene la controversia lo abbia sempre circondato con alcuni commenti classificati come macho, razzisti o xenofobi. Tra i suoi singoli più importanti ci sono "My name is", "Cleanin out my closet", "Ass like that" o "We made you".
  • El Langui (nato nel 1980). Nel caso della Spagna, questo cantante, leader del gruppo "La Excepción", è senza dubbio uno dei riferimenti per gli amanti del rap. Ha cinque album sul mercato, quattro con il gruppo e un solo, e ha anche un premio Goya per la canzone "El truco del manco".
  • Nas (nato nel 1973). Questo americano non è solo considerato uno dei migliori cantanti rap della storia, ma anche uno dei migliori compositori di quel genere, grazie a brani come "Made you look" o "I Can".
  • Tupac Shakur (vissuto tra il 1971 e il 1996). Per molti, questo, noto anche come 2Pac, è il miglior rapper della storia, poiché è stato riconosciuto, ad esempio, che è l'artista di quel tipo che ha gli album più venduti.

È importante notare, tuttavia, che ci sono molti sottogeneri nel rap . Alcuni si avvicinano al rock e al pop, come il rap hardcore o il rap pop. In questi casi, le melodie e i temi sono più vicini al formato della canzone associato ai generi citati.

Il gangsta rap, d'altra parte, è la modalità del rap che cerca di contare i problemi sociali subiti dalle umili regioni. Violenza, criminalità e droghe, quindi, compaiono frequentemente nelle lettere.

Nonostante sia emerso in aree marginali e come espressione di ribellione attraverso testi combattivi, il rap stava diventando un evento commerciale. Oggi fa parte dell'industria musicale e si trasferisce milioni di dollari all'anno, essendo una parte di spicco del business culturale in tutto il mondo, ma soprattutto negli Stati Uniti.

Raccomandato

Lúdico
2020
permeabile
2020
antipasto
2020