Ragionamento morale

Possiamo definire il ragionamento morale come "il giudizio di valore che prendiamo in determinate situazioni in cui deve essere presa una certa opzione". Finora abbiamo menzionato il ragionamento morale, ovvero come i bambini tra i 6 e i 12 anni si trovano in una situazione, ma dobbiamo chiederci come si comportano moralmente.

Sulla base di queste affermazioni, possiamo sostenere che il ragionamento morale è un processo mentale che consente a una persona di giudicare il valore delle cose, determinare ciò che è giusto e ciò che è sbagliato. Questo ragionamento implica un interrogatorio sull'essenza e sulle conseguenze delle azioni.

Ragionamento morale

Il ragionamento morale inizia a svilupparsi durante l'infanzia, a partire dai 6 anni circa. Fino ad allora, i bambini non sono a conoscenza delle regole e non capiscono cosa è giusto. Mentre si sviluppano e progrediscono nel processo di maturazione, i bambini acquisiscono nozioni di giustizia e iniziano a stabilire criteri morali.

Grazie all'istruzione in classe e agli standard imposti dagli adulti, i bambini hanno un ragionamento morale su come dovrebbero essere le cose e su come dovrebbero agire moralmente in situazioni diverse, ma sono veramente fedeli ai loro pensieri morali? Gli studi hanno dimostrato che ragionamento e comportamento sono correlati.

La legalità può anche essere collegata al ragionamento morale come evidenziato dall'integrazione del sistema giudiziario in una comunità allo scopo di regolare gli atti criminali e che causano danni morali e sociali. La legalità è regolata dal principio di giustizia che aiuta a definire ciò che è giusto in ciascun caso.

Queste norme sociali mostrano anche le norme morali di una comunità che rafforzano l'essere umano a livello individuale riaffermando l'importanza di fare il bene perché il bene è un fine in sé e non un mezzo, cioè fare del bene è il più grande ricompensa etica della felicità che puoi avere.

Lo sviluppo di valori morali è essenziale per agire moralmente in situazioni che comportano un sacrificio da parte della persona che lo compie, o una mancanza di ricompensa, nonché in situazioni che implicano una pressione. Se i valori fanno parte dell'identità della persona, ci sarà un maggiore accordo tra il ragionamento morale e il comportamento correlato senza le forze esterne che lo condizionano.

Raccomandato

Emoticones
2020
Natural
2020
indicatore
2020