Radio Script

Il documento o il testo in cui vengono riprodotti tutti i dettagli sulla realizzazione di un programma televisivo, cinematografico o teatrale, oltre al contenuto che ciò comporta, è chiamato script. La sceneggiatura radiofonica, d'altra parte, è appositamente progettata per gli spazi radio, in modo che sia gli annunciatori che gli ospiti (se presenti), siano attenti alla sequenza di commenti che devono fare e all'argomento trattato. certi momenti. Questo, secondo gli elementi che lo configurano, può anche servire da indicatore per il pubblico sulla natura del programma, oltre a includere determinate risorse per tenere conto della stazione sintonizzata.

Radio Script

Gli script radio hanno una struttura particolare, in base all'ambiente in cui sono sviluppati . Questo è fatto di accordatura, uno spazio in cui, per mezzo di piccoli brani, all'ascoltatore viene mostrata la stazione su cui si è sintonizzato; la maschera, da parte sua, è una specie di melodia, ma molto più elaborata, con crediti fissi; i nominativi sono brevi annunci, senza un sottofondo musicale, che informano l'ascoltatore della stazione che stanno ascoltando o, beh, del programma in questione; la voce è la menzione, data dal presentatore, a ciò che verrà dopo; le sezioni sono le divisioni in cui il programma è differenziato; gli schizzi sono quelle drammatizzazioni per scopi umoristici, che vengono dati per arricchire il contenuto del programma; le zeppe sono cortometraggi musicali di non più di 30 secondi utilizzati per pubblicizzare prodotti o aziende; Inoltre, ci sono i battiti, gli effetti sonori che intensificano le frasi annunciate.

Raccomandato

Fattura proforma
2020
reincarnazione
2020
microeconomia
2020