quartiere

La parola quartiere è usata in alcuni paesi per indicare un tipo di abitazione plurifamiliare generalmente composta da case di piccole dimensioni, che si trovano attorno a un cortile centrale. In genere questi edifici sono su un livello, anche se ci sono alcuni quartieri a due piani. Oltre ad essere caratterizzato dalla condivisione di un cortile centrale, le persone che lo abitano a volte possono condividere determinati servizi, come la zona lavanderia.

quartiere

Questo tipo di alloggio è molto popolare nei paesi dell'America Latina, le famiglie che vivono in essi sono generalmente persone con poche risorse economiche. In Messico è molto comune imbattersi in questo tipo di costruzioni ; Questi sono emersi nel diciannovesimo secolo per offrire asilo alle persone a basso reddito, erano case che non costavano molto e consistevano generalmente in una camera singola, un bagno e una piccola cucina. Per ogni casa è stato pagato un affitto e avevano un portiere, che era responsabile della proprietà. Il portiere era responsabile della riscossione dell'affitto, della manutenzione del quartiere e del contatto con i proprietari.

I quartieri erano molto particolari nei tradizionali quartieri del Messico, anche molti film e telenovele possono essere visti, facendo parte del suo scenario principale. Ad esempio il caso di un programma molto famoso chiamato il vicinato del bambino, un programma comico che raccontava la storia di un gruppo di famiglie che vivono in un vecchio quartiere e in cui si sono verificate situazioni particolari.

Raccomandato

fantasma
2020
piombo
2020
quantistico
2020