Protezione civile

La protezione civile è un'organizzazione dedicata a garantire l'immediato benessere dei cittadini, in particolare di coloro che sono stati minacciati da una catastrofe. La maggior parte di essi opera con il supporto dell'ente governativo responsabile e si è affermata in un gran numero di paesi. È abbastanza comune trovare un quartier generale della protezione civile in un'area che può essere vulnerabile a conflitti armati o disastri naturali . È nato come parte delle nuove norme stabilite dal Trattato di Ginevra o dalle Convenzioni di Ginevra, in cui viene finalmente discusso l'aspetto umanitario.

Protezione civile

In particolare, fu adottato il 12 agosto 1949, come parte del Protocollo 1, "Protezione delle vittime di conflitti armati internazionali", la cui funzione principale era quella di servire per il lavoro fornito dalla Croce Rossa . Una volta discussa la funzione che l'agenzia avrebbe svolto, fu organizzato un concorso, in cui diversi paesi avrebbero disegnato un logo non politico, neutrale e secolare. Il vincitore fu Israele, con la Stella di David all'interno di un cerchio arancione e, a sua volta, all'interno di un quadrato giallo; Questo è stato modificato secondo le regole, diventando un triangolo blu all'interno di un cerchio arancione, con un quadrato giallo sullo sfondo.

Attualmente, la protezione civile è responsabile dell'educazione della popolazione sui rischi che corrono, come forma di prevenzione, oltre a mettere in guardia e fornire un servizio rapido ed efficace in caso di emergenza. Fondamentalmente, questo è classificato nella storia della Croce Rossa in tre fasi: la fase di prevenzione (prima del disastro), la fase di emergenza (durante il disastro) e la fase di ricostruzione (dopo la fine del disastro).

Raccomandato

acaro
2020
Cutis
2020
macaco
2020