prospettiva

Da un contesto artistico, la prospettiva è una tecnica che è responsabile della proiezione di oggetti tridimensionali su una superficie piana, al fine di ricreare la posizione e la profondità relative di questi oggetti. La prospettiva artisticamente iniziò ad essere utilizzata dal Rinascimento, poiché a quel tempo le figure erano rappresentate in modo piatto .

Nella pittura e nel disegno, è stato usato per cercare di far percepire lo spazio presentato in un modo più reale, tridimensionale, anche quando l'oggetto è disegnato su una superficie piana. Questa arte nel tempo si è evoluta grazie all'aiuto di altre scienze come la geometria, la matematica e l'ottica.

prospettiva

Attualmente, i progressi che questa tecnica ha avuto sono immensi, specialmente con l'emergere di programmi 3D .

Tuttavia, la prospettiva può anche essere definita a partire dal contesto delle idee. In questo caso la prospettiva è il punto di vista di una persona rispetto a una situazione specifica.

Gli esseri umani hanno la capacità di vedere il mondo in modo diverso, tuttavia questo è soggetto a cambiamenti. In altre parole, una persona può avere un'opinione su un argomento e il giorno successivo cambia il suo punto di vista. L'esperienza fornita dagli elementi, che possono alterare le idee, sono le cause di un soggetto che cambia il modo di pensare e comprendere l'ambiente.

È importante notare che la prospettiva mostrerà come la persona, a seconda di dove focalizza la propria attenzione, può vedere una cosa o un'altra in modo diverso. Ad esempio, quando si avvia una relazione d'amore, è normale, soprattutto nelle donne, che la loro prospettiva sull'uomo sia incanalata verso gli aspetti positivi di lui, lasciando da parte i suoi difetti poiché da allora non li vede.

Raccomandato

rango
2020
Ascención
2020
confronto
2020