professione

La parola professione è un termine che deriva dalla lingua latina "professio" e "onis" che significa azione ed effetto della professione. Per definizione di questo concetto abbiamo l' attività costante che determina l'ingresso in un gruppo di lavoro . Il termine si riferisce anche a ciò che è una professione, una carriera che richiede specifici studi universitari, dove è possibile ottenere le conoscenze necessarie per una determinata prestazione lavorativa. Inoltre, le persone che studiano e guadagnano una laurea o un certificato sono conosciute come professionisti.

professione

Che cos'è una professione

Il significato della professione può essere definito come l' attività costante che funge da stile di vita e che stabilisce l'ingresso in un determinato gruppo di lavoro.

Questo termine ha avuto un'evoluzione nel tempo ed è stato dovuto a uno sviluppo storico, che ha rinnovato e creato sistemi di diversi tipi, fino a raggiungere i metodi moderni di oggi.

Gli antecedenti da cui deriva la definizione di professione si trovano in antichi libri ebraici in cui era indicato che questo termine era usato e associato a opere sacerdotali, commerci a disposizione del re o di un ufficiale reale, poiché la parola significa inviare o comando, cosa doveva fare una missione.

Il concetto di professione nell'interpretazione odierna non poteva essere rintracciato oltre l'era preindustriale, perché è il risultato dell'industrializzazione e della divisione del lavoro .

In un'altra definizione, il termine si riferisce a ciò che è un compito di lavoro specializzato all'interno della società e che viene svolto da un individuo formato per tale lavoro.

In un aspetto più restrittivo, si dice che si riferisca specificamente ad alcune aree di lavoro che richiedono studi universitari, dove vengono acquisite le conoscenze necessarie per imparare ad essere un professionista, un esempio di professioni sono diritto, psicologia, medicina, architettura, assistenza infermieristica, tra molti altri.

«> Caricamento in corso ...

Questo si distingue da un mestiere o un'occupazione, poiché il secondo di solito si riferisce alle caratteristiche del lavoro di una persona. E la professione riguarda prestazioni, disciplina e pratica. Si occupa dello sviluppo della conoscenza, arricchendola dalla sua natura e a sua volta indaga il supporto teorico della pratica.

Il ricercatore Wilensky nel 1964 definì che la professione è un modo speciale di distribuzione professionale basato su un corpus di conoscenze sistematiche ottenute attraverso la formazione scolastica e determina che un'attività diventa una professione stimata, quando raggiunge le cinque fasi di sistema di professionalizzazione, dove:

  • L'occupazione diventa un lavoro a tempo pieno a causa della necessità sociale per la nascita e l'allargamento del mercato del lavoro.
  • Le istituzioni sono create per la formazione e la formazione di nuovi professionisti.
  • Le associazioni si formano dove vengono determinati i profili dell'esperto in una professione.
  • La professione è legalizzata, garantendo così il monopolio della competenza e della pratica della conoscenza.
  • Si ottiene un codice etico con lo scopo di proteggere in tal modo il "genuino nella professione".

Tutti coloro che lo ottengono possiedono una fonte di motivazione e la svolgono costantemente, oltre ad avere una particolare serie di conoscenze e abilità acquisite durante una vasta fase di formazione e istruzione.

Che cos'è un professionista

professione

Qualcuno qualificato o chiamato in questo modo è un individuo che è stato accademicamente preparato a svolgere un determinato commercio. Secondo la RAE (Royal Spanish Academy), è definita come una persona che di solito svolge un'attività, buona o no, legalmente e moralmente.

D'altra parte, la RAE afferma che qualsiasi cosa svolta da specialisti (alcune attività, come la medicina) esclude gli studenti, per esempio.

Questa espressione potrebbe anche essere applicata come un aggettivo che si riferisce alle prestazioni delle persone, ad esempio, si può garantire che qualcuno con questa qualifica sia colui che svolge i suoi compiti in quanto tale, sa come trattare adeguatamente le altre persone che lavorano con lui e che rispetta pienamente anche il suo orario di lavoro, ecc.

La qualifica di professionista non si applica solo a coloro che ottengono una laurea che confermi gli studi effettuati, ma è anche chiamato professionista a coloro che soddisfano alti livelli di morale e di dovere con il loro lavoro, oltre a svolgere una prestazione o uno sviluppo lavoro impeccabile .

Normalmente i professionisti senza una laurea acquisita hanno la capacità di svolgere un lavoro senza la minima precisione nella metodologia applicata. Queste persone che riescono a infrangere queste regole stabilite dalla società sono chiamate empiriche o autodidatta .

Tuttavia, per la pratica di alcune carriere non è sufficiente imparare da soli, ma piuttosto è necessaria una preparazione esaustiva, come ad esempio bioanalisti, medici, educatori, ingegneri, architetti, tra le altre facoltà.

In questi casi, nonostante i progressi nella tecnologia come tutorial video, enciclopedie virtuali e vari materiali di ricerca disponibili sulla rete virtuale, non sono sufficienti per coloro che hanno accesso ad essi e intendono classificarsi come professionisti in lavori come quelli sopra menzionati.

«> Caricamento in corso ...

Caratteristiche di un professionista

Ci sono molte caratteristiche in queste, ma le principali e le più importanti sono le seguenti:

  • Hai conoscenze specializzate nella tua zona.
  • Hanno un'adeguata formazione accademica.
  • Padroneggia tutti gli argomenti relativi alla tua area di lavoro.
  • Hanno un regolamento attraverso organizzazioni come sindacati, sindacati o associazioni professionali.
  • È necessario avere uno spirito di servizio alla popolazione (per questo motivo alcuni sono volontari o alcune organizzazioni svolgono piccoli compiti ad honorem).
  • Regole etiche nello svolgimento delle loro attività.
  • Un'altra caratteristica di un individuo che pratica nella sua zona, con un rapporto di dipendenza dal lavoro, è il fatto che al momento di ricevere un bonus o una retribuzione, di solito, questo sarà maggiore di quello del resto dei lavoratori che sono nella stessa area, ma che non hanno una laurea che verifica le loro conoscenze e abilità in quel campo .
  • Ogni professionista, come un altro cittadino, ha un certo ruolo all'interno della società, collaborando con essa e contribuendo a farne un bene. Tutte le carriere, indipendentemente dalla loro diversità, danno il loro contributo alla società, apportando conoscenze sociali, tecnologiche e biologiche, collaborando nel settore della salute o della cultura, conducendo studi scientifici e sviluppo, tra gli altri.

    All'inizio, tutti i laureati saranno inesperti ma con il passare degli anni e prendendo nuove conoscenze ed esperienze necessarie sui compiti che richiede per continuare a progredire.

    Esempi di professioni

    professione

    Ecco alcuni esempi di professioni:

    • Avvocato.
    • Medicina.
    • Architettura.
    • Comunicazione sociale.
    • Laurea in educazione.
    • Psicologia.
    • Amministratore .
    • Test biologici.
    • ingegnere io.
    • Astronomia.

    Raccomandato

    romanticismo
    2020
    Lesa Humanity
    2020
    introspezione
    2020