primavera

La primavera è una delle quattro stagioni che divide l'anno. Questa stagione inizia con l'equinozio di primavera che si verifica tra il 20 e il 21 marzo nell'emisfero settentrionale e tra il 22 e il 23 settembre nell'emisfero meridionale. Durante questo periodo, gli alberi iniziano a diventare verdi e le piante a fiorire . È importante sottolineare che le stagioni: primavera, estate, autunno e inverno, non sono presentate allo stesso modo in tutto il mondo, poiché ogni regione può avere un clima diverso.

primavera

Qual è la primavera

Il termine deriva dal latino prima, che significa primer e vera, il cui significato ha a che fare con il verde. Insieme, creano il termine primavera, che si riferisce a una stagione dell'anno in cui la temperatura è più alta, i suoi giorni durano più a lungo, c'è dispersione di piogge e, soprattutto, di questo tempo, è verde e fioritura di piante decidue, che sono caratterizzate da foglie che cadono nella stagione successiva (autunno). Il calendario di primavera colloca l'inizio di questa stagione dal 20/21 marzo (a nord) e dal 22/23 settembre (a sud).

È abbastanza comune incontrare persone che mettono in relazione la primavera con la rinascita, la giovinezza, la gioia, la reincarnazione e il chiaro antonimo della morte. Si potrebbe dire che questa stagione, insieme all'estate, è quella che professa più gioia nelle persone, promuove l'arte in tutte le sue espressioni e genera e cambia energia radicale nelle persone del mondo (ancor più per coloro che studiano astronomia e conoscono gli effetti planetari combinati con le stagioni dell'anno).

La primavera è considerata la stagione dell'amore, motivo per cui cortei e matrimoni sono più comuni in queste date.

Va aggiunto che questo termine inglese è primavera, sebbene possa anche essere scritto come primavera.

Caratteristiche della primavera

Come ogni definizione, questo termine ha una serie di caratteristiche che lo idealizzano o, se ridondante, lo caratterizzano, lo definiscono e lo specificano. Queste caratteristiche o elementi hanno a che fare con il suo clima, l'equinozio, i mesi che la stagione copre e, naturalmente, tutti quei dettagli importanti che lo personalizzano e lo distinguono dagli altri 3.

Mesi primaverili

  • Maggio: l' intero mese di maggio è considerato il mese dei fiori, questo perché, essendo il primo periodo di primavera, i fiori e le piante in generale hanno una crescita abbastanza favorevole, quindi gli agricoltori considerano questo mese come il migliore dell'anno. Colori vivaci abbondano in buona parte dell'emisfero settentrionale.

    A maggio i fiori hanno raggiunto l'apice della bellezza e della crescita, ma accogliendo l'estate.

  • Aprile: è considerato il mese in cui i fiori e la terra si aprono e la luce del sole è più splendente.
  • Settembre: nell'emisfero meridionale, questa stagione inizia a settembre e termina a dicembre, mesi in cui il caldo abbonda, così come i colori delle piante e il vigore degli animali.

Equinozio di primavera

Questo fenomeno si verifica proprio quando il sole è vicino al piano dell'equatore terrestre. Ciò si verifica due volte l'anno, sull'equinozio di primavera e autunno, in cui notte e giorno si fondono in uno per un determinato periodo di tempo, praticamente un istante. Questa stagione arriva subito dopo l'inverno e l'estate la precede.

Durante l'equinozio, i giorni tendono ad essere più lunghi del solito, raggiungendo le 12 ore di luce solare, ciò significa che sia il giorno che la notte hanno la stessa durata.

1. Emisfero nord: nell'emisfero nord, come menzionato sopra, la primavera arriva dal 20 marzo e termina con il solstizio d'estate a giugno (tra il 20 e il 21).

2. Emisfero australe: si verifica a settembre e termina alla vigilia del 22 dicembre. Durante quei mesi, le piante diventano verdi e fioriscono rapidamente, lasciando da parte il freddo epico e lasciando il posto al calore che caratterizza la stagione. Quando è primavera nell'emisfero settentrionale, a sud è autunno e viceversa.

tempo

In qualsiasi emisfero primaverile, il clima tende ad essere lo stesso: alte temperature dal suo inizio e in aumento fino al solstizio d'estate. Le precipitazioni abbondano, di solito si formano diversi tipi di tempeste e questo genera cambiamenti climatici ogni giorno. Ad esempio, durante il giorno puoi vedere il caldo e di notte una brezza fredda simile all'inverno.

Storia di primavera

primavera

Oltre ad avere una relazione completa con l'astrologia, la primavera ha molto a che fare con la mitologia, specialmente in greco, alludendo alla storia di Persefone e al suo rapimento tramato dal dio Ade . Secondo la storia, Persefone era la figlia della dea della terra Demetra e questo, vedendo che il dio degli inferi aveva rapito sua figlia, affondò in una grande depressione che causò l'essiccazione della terra, la morte delle piante e Di conseguenza, i raccolti non avverranno. In linea di principio, ciò ha promesso di porre fine al mondo.

Ade, vedendo tutto ciò che stava accadendo, decise di concludere un accordo con la Dea. Promise di lasciare Persefone sulla terra per 6 mesi, che corrispondono alla primavera-estate, in questo modo la natura sarebbe rimasta ferma e il mondo in pace. Ma, dopo la fine di quel periodo, porterebbe il resto dell'anno negli inferi, corrispondente quindi all'autunno e all'inverno. In quel momento fu dove tutti gli dei celebrarono il ritorno di Persefone e, tanta era la gioia di sua madre, che gli alberi fiorirono.

C'è anche il riferimento celtico, antiche città che celebravano la fertilità e l'arrivo del caldo con la primavera. La natura e le credenze delle persone hanno molte relazioni, ecco perché, durante questo periodo, la gioia dura in diverse regioni e, soprattutto, i fiori primaverili diventano più belli, tra cui gigli, giacinti, begonie e le campanule cinesi. Il mondo tende a celebrare questo periodo dell'anno in diversi modi e alcuni addirittura hanno alcuni luoghi e cibi per onorarlo, ad esempio la foresta della primavera, che si trova a Jalisco, in Messico e gli involtini primavera.

Si potrebbe anche parlare della primavera araba come parte della storia, affrontando dimostrazioni che sono iniziate nell'equinozio di primavera dell'emisfero meridionale nel 2010 e si sono concluse nel 2012.

Festeggiamenti primaverili

Ogni territorio nel mondo ha tradizioni diverse per passare queste date, in alcuni paesi di solito coincide con le date nazionali e sono molto apprezzate. In questa sezione verranno discussi i più importanti.

  • Equinozio di primavera a Teotihuacán, in Messico: le persone si vestono di bianco, visitano la piramide di Teotihuacán e si arrampicano in cima per ottenere energia dal sole.
  • Rolling Cheese Festival, Gloucester, Inghilterra: la celebrazione consiste nel lanciare una ruota di formaggio lungo una ripida collina di Cooper's Hill, quindi i partecipanti devono correre dietro di essa e il primo a raggiungere il traguardo precedentemente vinto vince .
  • Nowruz, Asia centrale: simboleggia la nuova vita in Iran e si celebra proprio sull'equinozio di primavera, cioè il 20/21 marzo.

Immagini e disegni di primavera

La primavera è considerata uno dei periodi più belli dell'anno e come prova verranno mostrate diverse immagini rappresentative:

primavera

primavera

primavera

primavera

I migliori outfit da indossare in primavera

È tempo di prepararsi per la primavera, di lasciare i cappotti dietro e iniziare a indossare abiti comodi, jeans, gonne, abiti leggeri, outfit primaverili, felpe con cappuccio larghe, ecc.

Gli accessori includono berretti, cappelli, occhiali da sole, forcine con perle, sciarpe pirata, tra gli altri. Tutti gli abiti che le persone vogliono indossare in questa stagione possono essere visti nei diversi cataloghi primaverili di qualsiasi negozio di moda.

primavera

primavera

primavera

primavera

Raccomandato

Commercio internazionale
2020
itinerario
2020
Certificato di nascita
2020