preeclampsia

La preeclampsia è una malattia che si verifica solo nelle donne in gravidanza, di solito si verifica negli ultimi mesi di gravidanza, cioè può andare dalla settimana 20 e la sua durata è principalmente fino al giorno 30 dopo il parto. Questa patologia consiste nel presentare ipertensione arteriosa e viene anche dimostrata l'esistenza di proteine ​​nelle urine (proteinuria). In alcune occasioni è anche solitamente accompagnato da edema, sebbene non sia necessaria la diagnosi della sua presenza.

preeclampsia

La preeclampsia è anche chiamata tossiemia della gravidanza o della gestosi, perché c'è la presenza di tossine. Nella maggior parte dei casi, le donne in gravidanza con questa malattia possono essere dovute a: essere nella loro prima gravidanza (prima volta), donne in gravidanza che sono ancora adolescenti e il loro corpo non si è completamente sviluppato e quindi non è preparato per questo. un feto si sviluppa nel suo grembo materno, è anche più comune nelle donne over 40 che hanno complicazioni durante la gravidanza poiché il loro corpo non produce più abbastanza ormoni, vitamine e proteine ​​per l'evoluzione del feto, un altro motivo per presentarlo è avere un'eredità familiare, cioè la madre o la sorella che ha sofferto di questa malattia .

È necessario e importante tenere presente che la gestosi è una delle malattie più gravi che si possono avere durante la gravidanza, poiché le complicazioni che questa patologia comporta sono gravi, perché lo stato di salute della madre e del bambino sono possono essere seriamente compromessi e possono persino costare la vita di uno dei due, o addirittura di entrambi. Le cause o i motivi della pre-eclampsia non sono ancora certi, anche se ci sono molti studi al riguardo e la conclusione che è stata raggiunta è che può essere collegata a fattori genetici, nutrizionali, neurologici o vascolari . Quando si presenta questa malattia, il rischio maggiore che si corre è che il bambino sia nato con danni al cervello, ai polmoni o ai reni . Per lo più la morte per preeclampsia può essere prevenuta da un adeguato e appropriato monitoraggio medico e follow-up durante la gravidanza.

Raccomandato

governo
2020
pietra
2020
Conocimiento
2020